MIGLIORI APP PER VENDERE - Sono lì da mesi, se non anni, a prendere polvere e non c'è verso di trovargli una sistemazione.

Roma
19:00 del 17/07/2017
Scritto da Luca

MIGLIORI APP PER VENDERE - Sono lì da mesi, se non anni, a prendere polvere e non c'è verso di trovargli una sistemazione. Che sia un abito, una borsa, un paio di scarpe oppure un pantalone, un acquisto avventato o un regalo sbagliato, il desiderio è solo uno: disfarcene.

Come fare? Ecco le app che possono risolvere qualsiasi problema e dove poter vendere quello che non volete o non serve più. Basta scattare una foto con lo smartphone e inserire una breve descrizione con il prezzo. Et voilà le jeux sont fait! Se siete amanti del vintage queste applicazioni potrebbero essere un'occasione unica per fare shopping e trovare il capo dallo stile retrò che cercate da tempo!

MIGLIORI APP PER VENDERE - Subito.it

Iniziamo da quella che non solo sotto forma di app ma anche in veste di sito Internet rappresenta una vera e propria istituzione in fatto di compravendita di oggetti usati (e non). Ti sto parlando di Subito. L’applicazione, gratuita e disponibile per AndroidiOS e Windows Phone, riprende a pieno quelle che sono le caratteristiche del sito Internet (Subito.it, appunto) consentendo di inserire annunci di vendita con estrema semplicità e rapidità, il tutto contornato da una bella grafica.

Supporta il caricamento delle foto dei prodotti da vendere direttamente dallo smartphone (o dal tablet) e permette di gestire e modificare tutti gli annunci oltre che di controllarne i risultati in termini di viste e contatti ricevuti. Va tuttavia sottolineato che la creazione di un profilo ad hoc è praticamente indispensabile per usufruire dell’app e del servizio ma la registrazione è, come si suol dire, cosa rapida ed indolore.

Detto ciò, vediamo subito che cosa bisogna fare per poter utilizzare l’app per cominciare a vendere. Dopo averla scaricata ed installata, per inserire il tuo primo annuncio pigia sulla voce Inserisci presente in basso, tappa sul menu Categoria e seleziona la categoria d’appartenenza. dell’oggetto che desideri vendere dal men che ti viene mostrato.

Adesso, assicurati che in corrispondenza della voce Tipo di annuncio sia selezionata l’opzione In vendita (ed in caso contrario provvedi tu ad apportare le dovute modifiche) dopodiché pigia sul logo della macchina fotografica presente sotto la sezione Immagine e seleziona (o scatta) le foto di ciò che vuoi vendere dopodiché tappa sul pulsante Avanti.

Compila poi il modulo che ti viene proposto a schermo andando ad inserire un titolo ed un testo, specificando se sei un privato oppure un azienda, indicando il comunque in cui ti trovi o comunque quello in cui si trova l’oggetto da vendere e specificando infine il prezzo e la tipologia. Pigia poi su Avanti.

Per concludere, digita il tuo nome, il tuo indirizzo di posta elettronica, il tuo tuo numero di telefono (sposta su ON l’interruttore accanto a Nascondi numero se non vuoi rendere visibile il numero a chi visualizza l’annuncio) ed accetta le condizioni d’uso del servizio apponendo la spunta sull’apposita casella e facendo tap ancora una volta su Avanti.

Vedrai quindi apparire una schermata di conferma relativa alla richiesta di inserimento dell’annuncio. A questo punto, tu non dovrai far altro che aprire la tua casella email e confermare l’inserzione pigiando sul link presente all’interno del messaggio che ti è stato inviato da Subito.it. Fatto ciò, se tutto va per il verso giusto il tuo annuncio sarà online nel giro di qualche ora.

Successivamente potrai gestire tutti i tuoi annunci facendo tap sulla voce Area riservata presente in basso. Vedrai poi apparire l’elenco degli annunci con sotto indicato il numero di visite totalizzate e quello delle mail ricevute.

Se invece vuoi intervenire su una data inserzione selezionala. Ti ritroverai poi al cospetto di una sorta di editor tramite cui eliminare (pigiando sul simbolo della pattumiera) o editare (pigiando sul simbolo della matita) l’annuncio inserito.

Chiaramente, l’applicazione non consente solo di inserire annunci ma anche di cercare gli oggetti messi in vendita dagli altri utenti. Come si fa? Facilissimo. Basta tappare sulla voce Cerca in basso, digitare le parole chiave dell’oggetto di riferimento nel campo in alto e… scorrere i risultati. Ci si può poi mettere in contatto con il venditore pigiando sul bottone Contatta che appare nella parte in basso dell’annuncio.

MIGLIORI APP PER VENDERE - Kijiji

In un articolo dedicato a quelle che sono le migliori app per vendere è praticamente impossibile non parlare anche di Kijiji. È l’app dell’omonimo e popolarissimo sito Internet di proprietà di eBay per inserire annunci di vendita. È gratuita ed è disponibile per Android e iOS.

 

L’applicazione ricalca tutte quelle che sono le principali funzionalità del sito, è estremamente intuitiva e pratica e può essere usata senza registrare un account. Offre anche delle statistiche dettagliate per ciascun annuncio messo in vendita.

Dopo aver scaricato ed installato l’app puoi utilizzarla per inserire il tuo primo annuncio fanceod tap sulla voce Pubblica che sta in basso e compilando il modulo che ti viene proposto con il titolo dell’inserzione, la descrizione del prodotto e la categoria d’appartenenza. Pigiando sul bottone Aggiungi una foto che sta in alto puoi inoltre aggiungere le foto per il tuo annuncio o scattarle al momento.

Successivamente dovrai specificare il prezzo di vendita dell’oggetto ed indicare se sei un venditore privato o un azienda. Eventualmente inserisci anche il tuo sito Web e specifica se accetti il pagamento tramite PayPal oppure no.

Per concludere, specifica la località in cui ti trovi, inserisci il tuo indirizzo email, il tuo nome ed il tuo numero di telefono poi pigia sulla voce Invia che sta in alto a destra.

Se il tuo annuncio non viola i termini d’uso del servizio, nel giro di qualche ora sarà online. Potrai poi gestire tutti i tuoi annunci pigiando sulla voce I miei annuncipresente nella parte in basso della schermata dell’app (solo per questa funzione occorre registrarsi, per visualizzare gli annunci già inseriti basta utilizzare lo stesso indirizzo email impiegato in precedenza per questi ultimi).

Gli eventuali utenti interessanti al tuo annuncio potranno contattarti tramite email o numero di telefono in base alle informazioni da te fornite oppure tramite il sistema di chat annesso all’app. In quest’ultimo caso, per ciascun messaggio ricevuto verrà emesso un suono di notifica e potrai tenere traccia delle varie conversazioni pigiando sulla voce Messaggi nella parte in basso a destra della schermata dell’applicazione.

Ovviamente anche l’app di Kijiji consente di cercare gli annunci altrui. Come si fa? Semplicissimo: Dopo aver fatto tap sulla dicitura Home in basso a sinistra ti basterà digitare il nome di ciò che stai cercando nel campo di ricerca in alto, pigiare su un’inserzione ed utilizzare i pulsanti a schermo per metterti in contatto con il venditore.

MIGLIORI APP PER VENDERE – Secondamano

Passiamo adesso a Secodnamano, un’app per vendere gratuita disponibile solo per Android e iOS che va a differenziarsi dalle altre applicazioni per la sua struttura molto simile a quella di un social network. Più precisamente, l’applicazione consente agli acquirenti di entrare in contatto con i venditori sfruttando un sistema di chat.

Per utilizzare l’applicazione, dopo averla scaricata ed installata, pigia sul bottone con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Nuovo annuncio dal menu che si apre dopodiché seleziona la categoria di riferimento dal menu in alto ed inserisci un immagine per ciò che stai per vendere tappando sul bottone Scegli immagine (puoi selezionare le foto dalla galleria del dispositivo oppure scattarne di nuove al momento). Dopodiché digita il titolo, il prezzo di vendita ed anche una descrizione.

Adesso, scegli una città dall’apposito menu in basso, tappa su Prosegui e successivamente su Pubblica e compila il modulo che ti viene richiesto a schermo con i tuoi dati per effettuare subito la registrazione al servizio.

Successivamente potrai gestire i tuoi annunci tappando nuovamente sul bottone con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra e selezionando la voce I miei annunci. Potrai invece controllare i messaggi altrui pigiando su I miei messaggi.

Se invece vuoi cercare gli oggetti messi in vendita da altri utenti, torna nella schermata principale dell’applicazione, digita nel campo di ricerca che si trova in alto la parola chiave di riferimento e tappa sull’annuncio che più ti interessa.

MIGLIORI APP PER VENDERE - Shpock

Un’altra ottima app per vendere che ti invito a provare è Shpock. Mai sentita nominare? No? Molto strano, è davvero famosa! Si tratta di un’app mercatino (come recita anche il claim) dall’utilizzo semplicissimo il cui obiettivo altro non è che semplificare e velocizzare il più possibile la procedura di contatto tra venditore ed acquirente (specie tra coloro che sono vicini) e scambio della “mercanzia”. Anche in questo casi si tratta di un’applicazione gratuita e disponibile sia per Android che per iOS.

Per servirtene, provvedi innanzitutto ad effettuare il download si Shpock sul tuo dispositivo dopodiché avvia l’app ed effettua la breve procedura di registrazione facendo clic sull’apposito pulsante a schermo, scegliendo se accedere con l’account Facebook, con quello Google oppure con l’indirizzo email e fornendo i dati richiesti. Successivamente conferma il tutto facendo clic sul link contenuto nella mail che ti è stata inviata dal servizio e torna sulla schermata principale di Shpock.

Adesso, pigia sulla voce Vendi presente in basso ed inserisci una foto facendo tap sul bottone con la macchina fotografia e scegliendo poi dalla galleria del dispositivo o scattandone una al momento. Successivamente scegli un titolo per l’annuncio ed una descrizione compilando gli appositi campi dopodiché seleziona una categoria di riferimento ed il prezzo in euro a cui desideri vendere la merce.

Per concludere, specifica se desideri pubblicare l’annuncio anche su Facebook oppure no lasciando su ON oppure portano su OFF l’apposito interruttore e poi pigia su Vendi.

A questo punto, il tuo annuncio verrà pubblicato e potrai visualizzato e gestirlo accedendo alla sezione Il mio Shpock che si trova in basso a destra nella schermata dell’applicazione.

Trattandosi di un app per vendere, oltre che inserire dei tuoi annunci puoi visionare anche quelli altrui facendo tap sulla voce Scopri in basso a sinistra e scorrendo l’elenco che ti viene proposto per la tua zona. Puoi anche effettuare una ricerca mirata pigiando sulla lente d ingrandimento in alto a destra, digitando le parole chiave di riferimento ed applicando dei filtri previo tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato sempre in alto a destra.


Articolo letto: 65 volte
Categorie: , Guide, Internet


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook