La meditazione trascendentale è tornata a far parlare di sé, per via delle iniziative di introduzione della meditazione a scuola da parte del regista David Linch, che hanno avuto luogo anche in Italia

Milano
07:45 del 28/11/2015
Scritto da Samuele

Meditazione trascendentale

La meditazione trascendentale è tornata a far parlare di sé, per via delle iniziative di introduzione della meditazione a scuola da parte del regista David Linch, che hanno avuto luogo anche in Italia. Ma cos’è la meditazione trascendentale? In cosa si distingue dalle altre forme di meditazione?

La meditazione trascendentale – nota anche come MT – è una delle forme di meditazione più studiate dagli scienziati, ma anche tra le più seguite dal pubblico, a livello mondiale, come dimostrano anche questi dati sulle ricerche effettuate tramite Google.

Meditazione trascendentale - La MT si diffeRenzia da altre forme di meditazione – yoga, zen, vipassana, ecc. – per il fatto che si riferisce ad un gruppo chiuso. Viene cioè praticata solo da chi appartiene a quel gruppo ed è disponibile ad attenersi strettamente agli insegnamenti del guru di riferimento.

Il guru, in questo caso, è Maharishi Mahesh Yogi (1918-2008), che l’ha messa a punto negli anni ’50. Maharishi divenne famoso in occidente per aver iniziato alla meditazione i Beatles e altre star del rock, tra cui Mick Jagger e Donovan.

Meditazione trascendentale - Il mantra

A differenza che nella meditazione zen o quella vipassana – basate sulla concentrazione e la consapevolezza del momento presente – la pratica della meditazione trascendentale consiste principalmente nel ripetere mentalmente un mantra. Il mantra è presente in tutte le tradizioni spirituali indiane, con varie funzioni. Sempre in lingua sanscrita, può essere recitato ad alta voce, sussurrato o anche solo enunciato mentalmente, nel silenzio della meditazione, ma sempre con la corretta intonazione, pena la sua inefficacia.

La recitazione di un mantra consente di sostituire il flusso continuo di pensieri con una condizione mentale stabile e appropriata ed entrare così in uno stato di “trascendenza”. Chi lo ha sperimentato testimonia il raggiungimento di una condizione di serenità, energia ed equilibrio.

Meditazione trascendentale - Nell’ambito della MT, è disponibile una gamma predefinita di mantra bisillabi, tra i quali l’insegnante ne sceglie uno, per affidarlo all’allievo in base alle sua caratteristiche. Il mantra personale poi deve rimanere segreto. Questo meccanismo fa sì che sia impossibile imparare la meditazione trascendentale da autodidatti. Bisogna anzi frequentare dei corsi a pagamento nei centri autorizzati.

Meditazione trascendentale - La MT viene praticata tipicamente per una durata di 15-20 minuti, due volte al giorno, con gli occhi chiusi e in posizione seduta, senza particolare cura per la postura, quindi anche su una sedia.

Varie ricerche scientifiche ne hanno dimostrato la validità, non solo per rilassarsi, ma anche migliorare il proprio stato di salute.

Può interessare sapere che il mantra è presente anche nella cristianità: all’interno della chiesa ortodossa orientale si pratica infatti la Preghiera di Gesù, che consiste nel ripetere incessantemente la seguente invocazione:

“Signore Gesù Cristo, Figlio di Dio, abbi pietà di me, peccatore!”

Meditazione trascendentale - VIP e personaggi famosi che praticano la MT

La MT è la pratica meditativa per eccellenza dei VIP. Oltre a David Linch e ai cantanti già citati, molte altre star del mondo dello spettacolodichiarano di praticare la meditazione trascendenrale, tra cui Moby,Cameron Diaz, Jennifer Aniston, Nicole Kidman, Jim Carrey, Hugh Jackman, Oprah Winfrey, Paul McCartney, Clint Eastwood, William Hague, George Lucas e Gwyneth Paltrow.


Articolo letto: 2921 volte
Categorie: Guide, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook