Durano più i matrimoni dopo un lungo fidanzamento o quelli nati da giovanissimi?

Potenza
09:45 del 20/08/2015
Scritto da Gerardo

Durano più i matrimoni dopo un lungo fidanzamento o quelli nati da giovanissimi? La convinzione più diffusa, soprattutto in Italia, è che non bisogna aspettare troppo per sposarsi e c'è una sociologa che ha stabilito quanto sia questo troppo. La dottoressa Nicholas Wolfingerdell'Università dello Utah ha svolto un'analisi per l'Institute for Family Studies per capire quale fosse l'età più indicata per sposarsi e abbassare i rischi di un divorzio.

I baby-matrimoni - Lo studio ha stabilito che chi si sposa dopo i trent'anni sarebbe più a rischio divorzio: ogni anno dopo il trentesimo compleanno, aumenta del 5% il rischio che il matrimonio possa saltare in aria. Ma non va meglio a chi si sposa troppo presto. La spiegazione secondo la ricercatrice è chiara: "Pensate al vostro partner delle scuole superiori. Assieme all'euforia per il primo amore arriva spesso la gelosia e l'insicurezza". Peggio va poi quando la famiglia si intromette e inquina il clima, mettendo pressione sui passi da fare, sulle decisioni che la coppia dovrebbe prendere".

I dati - I matrimoni nati praticamente da adolescenti, più o meno a 20 anni, hanno il 25% di possibilità di divorzio maggiori rispetto a chi si sposa a 25 anni. La ricerca ha analizzato dal 2006 al 2010 i dati raccolti dallo statunitense National Survey of Family Growth e ha stabilito che l'età ideale per il matrimonio sono i 28 anni.


Articolo letto: 1038 volte
Categorie: Curiosità, Guide, Scienze


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Matrimonio - Coppia - famiglia - amore -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook