Mangiare senza ingrassare non e’ impossibile. Ecco una guida di Italiano Sveglia

Ogliastra
13:00 del 27/02/2015
Scritto da Gerardo

Mangiare senza ingrassare non è impossibile. Il “trucco” – se è lecito parlare in tali termini – è quello di assumere dei cibi maggiormente sazianti, che calmino l’appetito favorendo il dimagrimento: carni magre, latticini scremati, legumi e altri cibi, possono pertanto costituire una parte fondamentale della nostra “Dieta senza rinunce”. Ma andiamo più nel dettaglio. Per calmare l’appetito, è essenziale fare dei pasti regolari durante le principali ore del giorno. Consigliamo pertanto di compiere cinque fasi nutrizionali, evitando di saltare gli spuntini, momenti necessari per tenere attivo il metabolismo e per non sentirsi deboli e svogliati. Quel che è certo è che gli “spuntini” non devono essere alimenti – spazzatura ricchi di grassi o altre sostanze nocive per il nostro fisico: meglio invece preferire la frutta fresca di stagione, i cereali integrali, le barrette proteiche, la verdura.

Per quanto concerne i pasti principali, il consiglio è prevalentemente indirizzato alla necessità di preparare le pietanze con poco sale, evitando così l’accumulo di liquidi. Se volete condire le pietanze, è pertanto possibile utilizzare delle spezie ricche di sali minerali e con poche calorie. A pranzo e a cena cercate di rendere come piatto co-protagonista una bella insalata mista non condita, o una zuppa, una  vellutata senza panna o un brodo vegetale.

In ogni caso, è consigliabile masticare con cura e fare piccoli bocconi e, in linea di massima, preferire gli alimenti solidi piuttosto che ai liquidi (che saziano di meno). A colazione, infine, cercate di preferire i cereali integrali (che potete ingerire anche durante il giorno sotto forma di pasta e di pane). A “merenda”, tisane non zuccherate che possano favorire l’espulsione delle tossine, mantenendo così attivo il metabolismo e contribuendo al benessere del proprio fisico.

Ad ogni modo, è fortemente consigliabile rivolgersi a un medico dietista che possa consigliarvi la soluzione migliore per il vostro organismo, evitando di ricorrere a improvvise diete fai-da-te con l’avvicinarsi dell’estate…


Articolo letto: 824 volte
Categorie: Guide, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook