La mafia è ancora ben radicata non solo in Italia ma anche negli Stati Uniti: questa nuova ondata di arresti lo dimostra

Trapani
17:10 del 11/12/2014
Scritto da Gerardo

Diverse indagini nel passato hanno rilevato che la mafia ha conosciuto una grande espansione anche in America, in particolare negli Stati Uniti. Si tratta di un legame molto forte quello che sussiste tra italiani e statunitensi. Su tutti ricordiamo il caso del famoso boss Lucky Luciano.

Cosa Nostra in America è nata quando molti mafiosi siciliani sono emigrati negli Stati Uniti verso la fine del diciannovesimo secolo. Si tratta, dunque, di un'organizzazione criminale che affonda le radici nella seconda parte del 1800 e che vanta una storia importante, fatta di sangue e di spietati crimini.

Tra Milano, Matera, Trapani e New York nelle ultime ore sono stati effettuati nei confronti di otto persone accusate di associazione per delinquere transnazionale, finalizzata alla tentata estorsione e aggravata dall'uso del metodo mafioso. Si tratta di un'indagine importante che è andata avanti per più di un anno e che ha preso spunto da 'New Bridge', l'operazione che portò alla scoperta degli affari e dei collegamenti che 'Ndrangheta e  mafia avevano instaurato con gli Stati Uniti.


Articolo letto: 736 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook