Sulle sponde del Po è stato ritrovato il cadavere di un uomo: ecco cosa gli hanno fatto

Mantova
15:57 del 08/12/2014
Scritto da Gerardo

La ferocia umana può superare ogni limite ed è quello di cui veniamo a conoscenza ogni giorno in virtù dei tanti e brutti fatti di cronaca che insanguinano il nostro paese. Certi delitti, però, lasciano il segno per il modo in cui avvengono.

Ogni omicidio è un gesto gravissimo, qualunque ne sia il motivo e in qualunque modo avvenga. Evidentemente, però, c'è gente che non ha alcuno scrupolo e che ha la lucidità di pianificare ed eseguire un omicidio nei minimi dettagli, senza alcun rimorso e, forse, provando anche una sorta di piacere nel togliere la vita ad un suo simile.

Macabra scoperta lungo le sponde del fiume Po in provincia di Mantova da parte di un addetto all'idrometro. E' stato, infatti, ritrovato il cadavere di un uomo incaprettato e chiuso in un sacco. L'ipotesi al vaglio degli investigatori è che l'uomo sia stato ucciso in un luogo diverso da quello in cui è stato ritrovato. 


Articolo letto: 623 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook