Prima lo operano, poi torna a casa ed accusa dolori: i medici avevano dimenticato una pinza nella sua pancia

Massa Carrara
16:09 del 08/12/2014
Scritto da Gerardo

Chi fa un intervento chirurgico ha una grande responsabilità e deve operare con la massima attenzione, senza mai dimenticare che dall'altra parte c'è un essere umano che ha bisogno di essere curato con professionalità. Sono tanti i casi di malasanità in Italia, alcuni purtroppo anche dalle gravissime conseguenze.

Spesso si è portati a pensare che una volta svolto un intervento chirurgico il grosso sia stato fatto invece questo è un errore molto grave. Bisogna fare molta attenzione anche ai dettagli del post intervento e procedere con cautela, perché un minimo errore può essere fatale per i pazienti.

Per fortuna la sua vita non è in pericolo ma si è temuto il peggio per un uomo di Carrara. Il 55enne aveva subito un intervento chirurgico ma nella sua pancia i medici che lo hanno operato avevano dimenticato di togliere dalla sua pancia una pinza chirurgica d'acciaio. L'uomo è tornato all'ospedale ed è stato sottoposto ad un altro intervento. Intanto, è stata aperta un'indagine interna da parte dell'Asl locale.


Articolo letto: 569 volte
Categorie: Cronaca, Salute, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook