Ne sono convinti gli esperti, secondo cui finire sotto le lenzuola dopo una discussione può fare bene ad entrambi i partner.

Milano
18:00 del 13/12/2018
Scritto da Gregorio

Il sesso può essere un rimedio nelle liti di coppia. Ne sono convinti gli esperti, secondo cui finire sotto le lenzuola dopo una discussione può fare bene ad entrambi i partner.

Sono molte le coppie che scelgono il sesso per risolvere un conflitto, soprattutto quando il litigio si protrae nel tempo, così tanto che non ci si ricorda più per quale motivo era iniziato. Si tratta per lo più di liti scoppiate per futili motivi, guidate dallo stress, dal nervosismo e dalla stanchezza, quando i due partner si sentono incompresi dall’altro e sono decisi ad avere l’ultima parola.

In questi casi, quando le parole risultano ormai inutili, può essere utile un contatto fisico. Ci si guarda negli occhi, si smette di discutere e si finisce con il scambiarsi baci ed effusioni. Accade a tanti ed è un meccanismo psicologico piuttosto comune, dato dalla volontà di riappacificarsi con il partner anche attraverso lacomunicazione non verbale. Un modo per dire “sei mio” oppure “ti amo”, rinsaldando il rapporto di coppia attraverso il piacere.

Chi ha sperimentato questo tipo di rapporto sessuale, lo descrive come romantico e sensuale, in grado di risvegliare il lato più tenero dei due innamorati oppure passionale e travolgente, perfetto per riaccendere la passione e la voglia di trasgressione.

Il sesso dopo una lite dunque è un ottima medicina per riportare la pace nella coppia, ma non è sempre consigliabile. Nel caso di conflitti più profondi e gravi, su questioni fondamentali del rapporto, il sesso non è affatto positivo e può diventare, addirittura, deleterio.

Spesso infatti viene utilizzato per spostare l’attenzione dei partner dal problema, rimandando ogni possibile confronto e, di conseguenza, anche un chiarimento. In questo modo la coppia continua a nascondere le difficoltà attraverso il sesso, fino a quando i problemi diventano così grandi da non poterli più ignorare. Meglio allora scegliere le effusioni come strumento per rafforzare una riappacificazione già arrivata, su temi che non sono di vitale importanza. Nelle discussioni “più gravi” invece il dialogo è sempre la chiave giusta per giungere ad una soluzione e superare il conflitto, rafforzando il legame fra i partner.

Da: QUI

 


Articolo letto: 316 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook