Libri da regalare Natale 2016 - I libri da regalare a Natale sono un classico, anche perché, riuscendo a scegliere il genere giusto, si rivelano sempre un dono gradito a tutti.

Bologna
17:00 del 16/12/2016
Scritto da Carmine

Libri da regalare Natale 2016 - I libri da regalare a Natale sono un classico, anche perché, riuscendo a scegliere il genere giusto, si rivelano sempre un dono gradito a tutti.

Certo è che non è facile districarsi tra gli scaffali delle librerie, che con l'avvicinarsi del Libri da regalare Natale 2016 -Natale si sono riempite di centinaia di nuovi titoli.

Partiamo da una semplice regola che in pochi seguono: meglio evitare di regalare libri a chi ama leggere. Il motivo è presto spiegato: ci sono pochissime possibilità di fare centro perché un lettore assiduo nel tempo ha avuto modo di sviluppare gusti molto precisi, quindi, a meno di non aver ricevuto un suggerimento o conoscere molto bene i generi più amati, si rischia di regalare un libro doppio o poco apprezzato. Hai un budget piccolissimo? Un segnalibro se scelto con gusto e attenzione verso la persona è un piccolo pensiero in grado di accompagnare nella lettura e ricordare la persona che lo ha donato. Puoi trovare una quantità infinita di segnalibri prodotti in materiali diversi, dal legno alla carta, cuoio o argento: ricorda che ogni stile di lavorazione è un dettaglio che racconta qualcosa su chi pensa e chi riceverà il dono, scegli seguendo il cuore.

Libri da regalare Natale 2016 -PERCHÉ INIZIARE A LEGGERE EBOOK

Regalare un eReader è un'ottima idea: sceglilo retroilluminato, comodissimo per leggere anche al buio. Perché un ebook? Non si tratta di convertirsi esclusivamente al digitale o rinunciare alle sensazioni della carta, ma semplicemente saper cogliere le opportunità di ogni mezzo.


Un eReader è ottimo per un genitore alle prese con un bambino da addormentare, infatti è facile da maneggiare anche solo con una mano, senza contare la comodità di poter stare in una stanza buia e leggere senza dover accendere la luce. Questo dispositivo aiuta chi viaggia spesso o è pendolare: pesa pochissimo e può contenere tantissimi titoli, per questo è utile anche in vacanza. Un ulteriore ragione per guardare con più simpatia al formato ebook è la fruibilità di titoli stranieri. In rete è possibile trovare titoli non disponibili in Italia, acquistarli a buon prezzo e averli immediatamente sul proprio dispositivo: un'abitudine interessante per i lettori curiosi, in grado di approfondire una lingua straniera giorno dopo giorno, a piccoli passi

FAI DA TE CREATIVO

Chi ama leggere di frequente... ha problemi di spazio! Scaffali, librerie, mensole, soprattutto se originali e in linea con l'arredamento possono costituire un'idea utile e al tempo stesso simpatica. Inutile dire che sono moltissime le aziende dove trovare librerie componibili e accessori. Per evitare di sbagliare consultati con la persona stessa o qualcuno che conosce molto bene chi riceverà il regalo. Se ami il bricolage prova a costruire tu stesso una mensola-libreria davvero originale. Scegli alcune cassette della frutta in legno, poi tratta la superficie con carta vetrata in modo da eliminare schegge e asperità. Infine colora con una tinta per il legno colorata in grado di accentuare le venature o aggiungi un motivo découpage: low cost ma d'effetto, un'idea per sorridere.

IO REGALO, TU SCEGLI

Erroneamente si crede che se qualcuno ama un certo genere letterario, un  volume dello stesso tema sia perfetto: sbagliato, perché la persona  potrebbe averlo già o non volerlo affatto. I lettori esperti hanno gusti molto specifici: senza un buon suggerimento rischi di aggirarti fra gli scaffali della libreria a caccia dell'idea giusta per ore e con poche probabilità di successo. Cosa ne dici di regalare all'altro la possibilità di realizzare i suoi desideri in totale libertà? In numerose librerie sono disponibili buoni regalo: tu scegli la cifra, chi riceve il bonus deciderà come spenderlo. In tempi di crisi un regalo certamente prezioso, ma con un effetto sorpresa capace di stupire. In alternativa puoi regalare l'abbonamento a una rivista; ricevere direttamente a casa propria una pubblicazione di interesse sarà un pensiero delizioso che accompagnerà l'altro con la tua presenza per un anno intero

LEGGERE... E SCRIVERE!

Calendario, agenda, quaderno, blocco per gli appunti: di solito chi ama leggere ama anche scrivere e apprezza il profumo della carta, l'emozione di una rilegatura particolare, la meravigliosa sensazione di una pagina bianca da riempire. Se desideri regalare un pensiero per l'anno nuovo puoi orientarti su un piccolo calendario o l'agendina per gli indirizzi.


Decisamente utile l'organizer: può essere cartaceo o digitale e consentirà di organizzare la giornata in modo facile e veloce tramite date da ricordare, compleanni, note e rubrica. Un consiglio? Cerca di ricordare l'agenda dell'anno precedente; c'è chi ama il modello con anelli e chi dimensioni compatte, da infilare in tasca o in borsa. Quando facciamo un regalo, osservare l'altro permette di capire qual è il dono capace di sorprendere con amore

LIBRI... DA NON LEGGERE

I libri non sono solo da leggere, ma da guardare, accarezzare, tenere come oggetti d'arredamento. Anche per i lettori più appassionati ricevere un libro capace di stimolare fantasia e creatività può costituire una splendida sorpresa. In commercio esiste una grande varietà di volumi di arte, fotografia o libri con frasi celebri a portata di chi ha un piccolo budget o cifre importanti. Sfoglia le pagine, lascia che l'immaginazione voli fra didascalie, immagini d'autore, colori: una volta regalato, il libro potrà rimanere aperto sul tavolo o la scrivania del lavoro stuzzicando l'ispirazione ogni volta che qualcuno poserà gli occhi sulla pagina.

UNA LUCE NELLA NOTTE

Un complemento d'arredo importantissimo per chi legge? La luce! L'illuminazione giusta non deve ferire gli occhi e accompagnare dolcemente nel relax di fine giornata quando divano e silenzio fanno da cornice alle sere in compagnia di un buon libro. In commercio trovi moltissime lampade da lettura. L'azienda Legami e Moleskine propongono modelli super sottili, ottimi per quando si è in viaggio o in treno. La lampada proposta nella foto invece è di Marset e si può acquistare online. Consiglio: se il tuo regalo è per uno studente scegli una luce con intensità regolabile, a seconda delle situazioni potrà creare l'ambiente giusto per la concentrazione o il riposo.

PAGINE E NOTE

Invece dell'informazione lasciati tentare dall'ispirazione. Un volumetto di poesie o una favola breve insieme a un cd da ascoltare possono divertire, solleticare la curiosità, lasciare un sorriso. Anche per un adolescente sarà stimolante ricevere un piccolo libro, poco impegnativo ma capace di far pensare. Non serve essere esperti per scegliere cosa accende il nostro entusiasmo. Datti tempo, posizionati nel reparto poesia e sfoglia le pagine: saranno le parole a calamitare la tua attenzione. Potrai facilmente abbinare una musica che ti faccia pensare a quelle parole e lasciarti trasportare dalle sensazioni. A volte i libri servono semplicemente a sognare... un po' di più.


Articolo letto: 226 volte
Categorie: , Regali


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook