L'esposizione alle muffe aumenta il rischio Parkinson. La causa è una sostanza organica spesso presente in funghi e muffe nelle case

USA
10:45 del 12/11/2013
Scritto da Samuele

Una sostanza organica prodotta dai funghi e dalle muffe che spesso si annidano nelle nostre case potrebbe provocare malattie neurologiche negli uomini causando sintomi simili al Parkinson. Lo ha dimostrato, per adesso solo nei moscerini della frutta, uno studio della Rutgers University pubblicato dalla rivista Pnas. Altri studi indicano inoltre che il Parkinson è in aumento nelle aree rurali ed è stato messo in relazione con i pesticidi, ma è da segnalare che anche in queste aree sono presenti funghi e muffe.


Articolo letto: 1985 volte
Categorie: Curiosità, Medicina, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook