Il risparmio energetico, il ridotto impatto ambientale e l’efficienza delle lampadine led, è ormai un argomento trattato in abbondanza e conosciuto da tutti.

Modena
00:09 del 25/02/2016
Scritto da Alberto

LED: un sinonimo di ambiente

Il risparmio energetico, il ridotto impatto ambientale e l’efficienza delle lampadine led, è ormai un argomento trattato in abbondanza e conosciuto da tutti.

I vantaggi di queste lampadine infatti, sono arrivati, finalmente, fino alle orecchie di diversi comuni italiani.

Tutti quei comuni che hanno deciso di risparmiare e di trasformarsi in “Smart Cities”, ovvero, quelle città “intelligenti” che hanno fatto del miglioramento e della qualità della vita dei propri cittadini la loro missione.

Per fare ciò, tutte le Smart Cities devono rispettare 10 parametri (enunciati dalla società Seedwind) sine qua non possono essere considerate città intelligenti.

I miglioramenti richiesti riguardano diversi ambiti tra cui: parcheggi prenotabili da casa, sviluppo delle telecomunicazioni, calcolo di percorsi alternativi in caso di traffico, il tutto mixato a servizi quali il car sharing ed un’implementazione di tutti i trasporti pubblici che permetta uno spostamento efficace ed efficiente dalla periferia al centro.

Un altro punto di fondamentale importanza, però, è rappresentato proprio dal tema dell’illuminazione.

Tutte le maggiori Smart Cities italiane, infatti, presentano progetti specifici di Smart Lighting, ovvero, utilizzo ed installazione di lampadine e luci che rispettino l’ambiente e permettano un notevole risparmio in progetti ed edifici statali.

Date le sue caratteristiche quali appunto efficienza energetica, risparmio, bassa manutenzione ed adattabilità, il LED si è presentato come il protagonista assoluto di questi progetti.

Infatti, nonostante questo tipo di illuminazione abbia costi elevati rispetto alle vecchie tipologie, il grande risparmio che se ne può ricavare, deriva proprio dall’ammortizzazione delle spese nel tempo, in quanto risultano praticamente assenti costi aggiuntivi di gestione e cura e le spese dei comuni che ne usufruiscono risultano più che dimezzate.

Torino Led, Smart IP, Illuminazione Pubblica Intelligente sono, infatti, solo alcuni dei moltissimi progetti attuati in Italia che hanno scelto il LED come loro cavallo di battaglia.

Il più grande pregio di questa tipologia di lampadine, ed il motivo principale per cui sono state scelte, infatti, è quello di essere prive di inquinamento luminoso, il quale risulta essere notevolmente dannoso per l’ambiente ed il suo habitat.

Una veloce panoramica di questi progetti di Smart Lighting attuati dai maggiori “comuni intelligenti” d’Italia, è stata ideata dall’e-commerce di lampadine con sede fisica a Torino Casa delle Lampadine che ha realizzato il video: “SMART Lighting: Illuminazione Led scelta dalle città intelligenti”, nella speranza di trasmettere l’importante messaggio di quanto l’ambiente ed il risparmio debbano diventare una priorità per tutti.

Per concludere con una citazione:

Credo che avere la terra e non rovinarla, sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare”

Andy Warhol


Articolo letto: 702 volte
Categorie: Scienze, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook