Le differenze tra le grandi donne di ieri e le piccole femmine di oggi | Rubrica sociale del blog di informazione Italiano Sveglia

Ferrara
11:55 del 05/02/2015
Scritto da Gerardo

Oggi le donne pretendono sempre più diritti ed è pure una cosa giusta, ma andando a fondo, capendo le vere intenzioni dei poteri forti come la Massoneria, si possono scoprire delle cose davvero incredibili, cose che nessun media ufficiale ti dirà mai.

Il femminismo è un eccellente esempio di come il mega-cartello dei Rockefeller usi il terribile potere dei mass media (ossia lapropaganda) per controllare la società. In appena quarant'anni, molte donne hanno perso il contatto con i loro istinti più naturali. Di conseguenza, la famiglia è nel caos più completo, la depravazione sessuale è rampante e i tassi di natalità sono precipitati. Ci soffermeremo soprattutto sul ruolo della famiglia Rockefeller, ma prima vorremmo ricordare che per la donna l'amore è un atto istintivo di abnegazione.

Essa si dona al marito e ai figli, e realizza sé stessa vedendoli crescere e ricevendo il loro amore, il loro rispetto e la loro gratitudine. La donna compie questo sacrificio supremo per un solo uomo che la curerà teneramente e che provvederà alla sua famiglia. Gli uomini vogliono adempiere istintivamente a questa responsabilità. Questa è l'essenza del contratto eterosessuale (vale a dire il matrimonio): il potere femminile in cambio del potere maschile espresso come amore. Il sesso è il simbolo di questo legame esclusivo. Il matrimonio e la famiglia non possono essere per tutti, ma sono il cammino naturale per la maggior parte delle persone. Il femminismo ha abituato le donne a rifiutare questo modello come «un vecchio stereotipo antiquato e oppressivo», anche se esso riflette i loro istinti più naturali.

Cosa ne pensi del ruolo della donna oggi? Ti ritrovi con quanto scritto nell’articolo?

ESPRIMI UN TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SUL RUOLO DELLA DONNA ODIERNA


Articolo letto: 1320 volte
Categorie: Cultura, Curiosità, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Costanzo

05/02/2015 12:27:09
Per i bambini se non c'è la madre a casa c'è l'asilo o i nonni, per il cibo se la donna non cucina ci sono i cibi pronti, per la pulizia ci sono le donne delle pulizie, per i vestiti le lavanderie..per nessuno di questi compiti c'è stata una spartizione equa tra uomo e donna.è buffo pensare che questi lavori sono solo lasciati in carico ad altre donne..quindi di fatto non c'è stato un grande miglioramento..
6

Simone

05/02/2015 12:26:37
Io penso che non ci sia ancora una parità effettiva dei sessi, ma dopo secoli in cui la posizione della donna era inferiore all'uomo credo che sia abbastanza inevitabile sentire ancora gli strascichi del passato.. Una volta c'erano compiti ben precisi che la donna era tenuta a fare in famiglia, che adesso non fa più, ma non vi è stata comunque una spartizione di questi compiti con l'uomo a livello culturale..
5

Carmine

05/02/2015 12:25:32
Si può dire soltanto che il Nord del mondo è più civilizzato e in linea di massima i diritti per le donne sono maggiormente rispettati,mentre molti paesi del Sud del mondo non sono stati ancora sensibilizzati,hanno forme di governo arretrate e non accettano la globalizzazione,la quale li può favorire da un lato e sfavorirli da un'altro.
5

Paolo

05/02/2015 12:24:40
Nonostante la legge vi riconosca fin troppi privilegi, dandovi una credibilità che non meritate ( tant'è che il magistrato Pugliese, donna, ha ammesso che il 90% di denunce per stupro in Italia si sono rivelate false, assurde macchinazioni a scopo ricattatorio; su youtube trovi il video ) nonostante siate la contraddizione fatta persona, nonostante avete troppo, nonostante rifiutate sempre di assumervi le conseguenze delle vostre azioni, continuate a LAMENTARVI !
4

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook