OGNI VOLTA CHE UN IMMIGRATO METTE PIEDE SUL TERRITORIO ITALIANO, UNA COOPERATIVA ESULTA. LA POLIZIA IDENTIFICA LO STRANIERO, LA PREFETTURA LO DISTRIBUISCE IN UN COMUNE E UNA COOP GLI OFFRE OSPITALITÀ.

Milano
08:00 del 01/04/2017
Scritto da Gregorio

OGNI VOLTA CHE UN IMMIGRATO METTE PIEDE SUL TERRITORIO ITALIANO, UNA COOPERATIVA ESULTA. LA POLIZIA IDENTIFICA LO STRANIERO, LA PREFETTURA LO DISTRIBUISCE IN UN COMUNE E UNA COOP GLI OFFRE OSPITALITÀ.

E' prassi ormai in uso aprire fondazioni , associazioni, enti on lus , insomma sono decine e decine di sistemi per ricevere soldi senza neanche essere controllati , strano ma da anni che certi giri non vengono mai toccati dalla GdiF per solo controllo fiscale o se i soldi riceviti siano per lo scopo chiesti , ma se fossero stati di DX ?


Tutto va ben madama la marchesa! Aspetti penali uguali a zero! Ma come è buono il codice penale e come svolazza l'obbligatorietà dell'azione penale quando si naviga nelle acque della sinistra. Questi soldi vanno tracciati automaticamente, vanno ingabbiati: si deve sapere esattamente in quali saccocce finiscono. O no? troppo impegnativo? E più facile tracciare i prelievi di contanti da parte dei poveracci? Eccerto, l'abbiamo capito!


Articolo letto: 211 volte
Categorie: , Denunce, Economia


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi delle Coop italiane?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

01/04/2017 16:47:50
E' veramente diventato uno schifo nei nostri paesi ecco i risultati che abbiamo oggi nelle Coop italiane accampati come zingari bravi .Ecco il governo italiano cosa ci ha regalato .
6

Ricerche correlate

Immigrati - profughi - immigrazione - clandestini - PD - Politica - Sociale - ROM - Video -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook