Laura Boldrini bocciata dagli italiani. Secondo un sondaggio dell’istituto di ricerca inglese, Ipsos Mori, condotto su 22 Paesi, mostra come gli italiani siano il popolo che una l’opinione peggiore sui rifugiati e sull’immigrazione.

Roma
08:15 del 15/08/2016
Scritto da Samuele

LAURA BOLDRINI, UN NOME, UNA GARANZIA DI DISASTRO! GLI ITALIANI BOCCIANO LA POLITICA DI ACCOGLIENZA INDISCRIMINATA PROMOSSA DALLA BOLDRINI. IL 52% DEGLI ITALIANI VORREBBERO CHIUDERE LE FRONTIERE!

Solo il 10% degli italiani pensa che l’immigrazione porti dei benefici, mentre il 65% crede che in Italia ci siano troppi immigrati

Esattamente una linea che va in direzione opposta all’accoglienza a tutti i costi proposta e propinata giornalmente dal nostro presidente della Camera.

La rilevazione demoscopica, fatta nei principali Paesi europei, negli Usa, India, Giappone e non solo, evidenzia come solo il 10% degli italiani creda che l’immigrazione porti dei benefici, mentre il 65% è convinto che in Italia ci siano troppi immigrati. Il 63% pensa che l’immigrazione stia cambiando il Paese in modo negativo e il 52% degli italiani vorrebbe chiudere le nostre frontiere (+4% in un anno). Il 77% pensa che i terroristi si mescolino tra i rifugiati, mentre il 38% non crede nella volontà di integrarsi dei migranti. Sono in aumento anche gli italiani che bocciano la politica di integrazione dell’Unione Europea.


Su 16mila persone intervistate il 45% afferma che i migranti hanno un effetto negativo sul proprio Paese, mentre solo il 20% li considera in modo positivo. In Turchia, Italia, Russia, Ungheria, Francia e Belgio, la percentuale negativa sale al 60%. Circa la metà del totale degli intervistati si lamenta per il numero eccessivo di migranti nel proprio territorio.

Come si legge su Asianews.it il sondaggio mostra che l’aumento dell’ immigrazione inasprisce le tensioni sociali interni e può provocare ripercussione come, appunto, l’ uscita della Gran Bretagna dall’ Unione europea. Bobby Duffy, direttore del centro Ipsos Mori, scrive:“L’ immigrazione è un problema globale, ma al momento pochissimi Paesi riescono a gestire il livello del flusso e a controllare l’ impatto dei movimenti di massa delle persone”. Nel suo complesso il sondaggio ci dice che il 40% degli intervistati è favorevole alla chiusura dei confini, mentre il 60% è sicuro che i terroristi entrino nei Paesi stranieri fingendosi migranti. In Turchia quest’ ultima percentuale sale all’ 83%.


Articolo letto: 1717 volte
Categorie: Denunce, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Boldrini - Laura Boldrini - Shock - Migranti - Accoglienza - Politica -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook