Nella notte un vecchio peschereccio in pessime condizioni è stato avvistato dalla guardia costiera, mentre si avvicinava alla costa italiana di Lampedusa.

Palermo
05:00 del 22/08/2017
Scritto da Luca

Nella notte un vecchio peschereccio in pessime condizioni è stato avvistato dalla guardia costiera, mentre si avvicinava alla costa italiana di Lampedusa. Immediatamente le forze dell’ordine hanno scortato il barcone fino al porto dell’isola per dare agli immigrati il benvenuto; come previsto dalla Frontex, gli immigrati giunti in Italia vanno accolti dando loro una casa popolare e un lavoro sottratti a tutti i figli degli italiani che pagano regolarmente le tasse.

Al momento di identificare gli extra-comunitari, però, gli uomini delle fiammegialle hanno fatto un’incredibile scoperta: sulla barca vi erano un centinaio di italiani espulsi dal Movimento 5 Stelle. In condizioni disperate, senza smartphone né wireless, con addosso solo i pochi spiccioli della diaria, gli ex-grillini hanno chiesto asilo politico in nome di Renzi.


I tutori della legge li hanno condotti nel centro di identificazione ed espulsione dove gli sono state prese le impronte digitali mentre hanno avuto la possibilità di aggiornare il proprio stato su Facebook. Domani sul sito del comune di Lampedusa sarà aperta una votazione in cui coloro che abitano a Lampedusa da almeno sei mesi potranno decidere se accogliere gli immigrati a 5 stelle o rispedirli in aereo a Genova.

http://notiziepericolose.blogspot.it/2014/10/lampedusaapprodato-barcone-di-espulsi.html


Bufala del webQuesta notizia è una bufala del web. Italiano Sveglia!!

Articolo letto: 173 volte
Categorie: , Bufale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Bufala - satira - satira del web - notizie - barcone - esplusi m5s -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook