Beh i pappagalli devono essere addestrati a ripetere le frasi che vengono loro insegnate..cosa che la sinistra è riuscita a fare attraverso una propaganda ideologica martellante..proveniente da tutte le casematte ideologico culturali della società civile, okkupate grazie all'implementazione sistematica della ben nota strategia Gramsciana!

Napoli
06:30 del 10/07/2017
Scritto da Carmine

Beh i pappagalli devono essere addestrati a ripetere le frasi che vengono loro insegnate..cosa che la sinistra è riuscita a fare attraverso una propaganda ideologica martellante..proveniente da tutte le casematte ideologico culturali della società civile, okkupate grazie all'implementazione sistematica della ben nota strategia Gramsciana!

I pappagalli non sanno quello che dicono. Ripetono sempre le stesse frasi, forse perché così si riconoscono, si definiscono, trovano identità in parole di cui non leggono il senso.

Per i pappagalli non è una malattia, per la politica sì.

L'ultimo esempio è la reazione alla svolta culturale di Renzi e Minniti sull'immigrazione. I due hanno rotto un tabù della sinistra: non si può accogliere tutti.


Non significa alzare muri o chiudere il Mediterraneo, ma trovare una soluzione alternativa al commercio di anime degli scafisti. La risposta è un concerto di pappagalli: «Aiutarli a casa loro non è di sinistra». Ma, esattamente, che vuole dire? Perché non è di sinistra? E c'è una solidarietà di sinistra (buona) e una di destra (cattiva)?

La verità è che questa frase è stupida. È buttata lì come un ritornello perché serve appunto a riconoscersi. Nessuno, neppure a sinistra, può pensare che sia una bestemmia una sorta di piano Marshall per l'Africa. Il problema, semmai, è farlo sul serio. Crederci. Non replicare anni e anni di fallimenti, con i soldi che vanno a Sud e poi tornano nelle tasche di mediatori occidentali o arricchiscono le oligarchie locali. Non è facile, ma di certo non sarebbe una scelta egoistica. Sarebbe un miracolo. Non si parte da casa per il gusto dell'avventura. Si parte perché si sta male. Nessuno ha voglia di mettere tutto quello che ha su un barcone.


Articolo letto: 256 volte
Categorie: , Denunce, Economia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Immigrati - profughi - immigrazione - clandestini - PD - Politica - Sociale - ROM -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook