ABBUFFATA DI FERRAGOSTO COME DISINTOSSICARSI - Dopo le feste consacrate, il Ferragosto è certamente uno dei periodi a più alto rischio sovrappeso.

Roma
10:27 del 16/08/2019
Scritto da Gerardo

ABBUFFATA DI FERRAGOSTO COME DISINTOSSICARSI - Dopo le feste consacrate, il Ferragosto è certamente uno dei periodi a più alto rischio sovrappeso. Uno studio di Coldiretti/Ixè che ha indagato le abitudini gastronomiche degli italiani per questa festa di mezza estate ha rivelato che tre italiani su quattro (il 75%) colgano l' occasione della bella stagione per partecipare alle tradizionali grigliate al mare, in montagna, nei parchi, in campagna o nelle case dotate di spazi adeguati.

ABBUFFATA DI FERRAGOSTO COME DISINTOSSICARSI - Questa abitudine sembrerebbe perfetta per non prendere peso, infatti un pieno di proteine, accompagnate da verdure, non incidono in maniera negativa sulla bilancia. Purtroppo però, durante le vacanze, ci si sente fuori dagli schemi anche a tavola e così si esagera con dolci, gelati, vino, alcolici ma anche pizze e spaghettate.


Vacanza vuol dire anche liberarsi dagli obblighi e dalle regole ma, nel caso del cibo, purtroppo ogni stravizio ce lo ritroviamo sulle forme del nostro corpo. Va ricordato, inoltre, che i chili fanno presto ad accumularsi e si rischia di arrivare a metà settembre con un carico difficile da smaltire.

Quindi, sì agli sgarri di mezza estate ma poi, pur con fatica visto il periodo di relax, bisogna subito rimettersi in riga. La settimana di Ferragosto arriva a regalare dai tre e quattro chili.

COME DISINTOSSICARSI DALLE ABBUFFATE DI FERRAGOSTO - La dieta del limone in breve: consiste nel bere spremuta di limone in grande quantità che possono essere consumate con l’aggiunta di spezie e succo d’acero. Assieme a questa pochissimi cibi. Il periodo ideale di questa dieta è di sole 24 ore, assolutamente non giorni in più o come in alcuni casi anche una settimana intera.

A riguardo si è espresso il dottor Nicola Sorrentino, professore di dietologia presso l’Università degli Studi di Padova “Il semidigiuno, protratto a lungo, fa male, meglio ricordarsene. Il regime è sbilanciato, non apporta i giusti componenti nutritivi. Il programma per dimagrire, in particolare, è da escludere per chi soffre di diabete e in linea generale a tutti coloro che non godono di una perfetta forma fisica.Utile se hai un appuntamento a cui vuoi arrivare con la pancia meno gonfia o se desideri smaltire qualche abbuffata. L’assunzione di tanti liquidi ha un’ottima azione drenante.”

Gli alimenti che quindi sono da consumarsi in questa “dieta” sono: macedonia e frutta secca, insalata e verdure crude, pesce bianco. Tutte ovviamente in quantità moderate. Importante da non dimenticare: una limonata tiepida alla mattina appena svegli, una a metà mattina, una a pranzo, una a metà pomeriggio e una prima di andare a dormire.

«Anche in vacanza spiega la dottoressa Flavia Correale, dietologa-endocrinologa a Milano si può riuscire non solo rimanere in forma, ma anche a perdere qualche chilo, senza dover fare troppe rinunce. Basta aver ben presente il funzionamento del nostro corpo e seguire delle sane abitudini alimentari». La specialista suggerisce alcuni segreti per riuscire ad alleggerirsi dei chili accumulati in vacanza.

Fondamentale è idratarsi (almeno un litro e mezzo-due litri al giorno) perché consente di eliminare le tossine che sono causa di gonfiori e ritenzione idrica ma, soprattutto, aiuta la digestione. «Una buona abitudine continua Correale è bere centrifughe di frutta e verdura. Carota, mela, ananas e cetriolo non solo aiutano a ottenere un' abbronzatura uniforme e duratura e sono un alleato per sgonfiare gambe e pancia».


Articolo letto: 122 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook