Vien da chiedersi come possono tante persone raccontarsi così tanto frottole e riuscire a crederci. La più affascinante è quella che di coloro che vedono Renzi come un rappresentante di Sinistra.

Torino
09:00 del 05/04/2017
Scritto da Carmine

Vien da chiedersi come possono tante persone raccontarsi così tanto frottole e riuscire a crederci. La più affascinante è quella che di coloro che vedono Renzi come un rappresentante di Sinistra. Infatti è tipico vero di questa parte politica, cancellare i diritti sociali, aprire ad un turbo-liberismo, fare lavorare con i voucher ?(salvo poi repentinamente cancellarli quando diventano pericolosi in quanto portatori di un'ennesima sconfitta in caso di referedum). E' di Sinistra far pagare ai piccoli risparmiatori i guai derivanti dalla dissennata amministrazione di banchieri (molto generosi con gli 'amici' e molto tirchi con i piccoli imprenditori). E' di Sinistra, affossare un referendum sulle trivelle, per agevolare i petrolieri. E' di Sinistra avallare numerosi provvedimenti salvabanche. Se i piddini sono convinti che tutto questo è di Sinistra, allora sono veramente dei creduloni


Il terrore corre sul filo! C'è da fare "le carni nere" agli italiani. Prima con la manovrina da 3,4 miliardi di euro e poi con la prima stesura della legge di bilancio che si preannuncia lacrime e sangue. Renzi vuole a tutti i costi andare a elezioni anticipate per poter bastonare le genti da posizione di governo eletto. Da sfidante è sicuro di buscarle alla grandissima. Per questo insiste a voler votare a settembre, ha già sguinzagliato l'Angelino dagli alti lamenti, e carica il bazooka contro l'incolpevole Gentiloni. Il ministro triste dei soldi, Padoan, non è d'accordo; la manovrina da 3,4 mld va fatta subito, pena l'infrazione europea. Mattarella permetterà questo scempio? Si può condurre e governare il paese pensando sempre e comunque ai vantaggi elettorali

Il Pd può andare fiero di due aspetti. Il primo è che è l’unico a fare le primarie. Il secondo è che, per quanto scesi, i numeri degli iscritti che hanno votato la scontatissima nuova incoronazione di Renzi sono comunque molto più alti dei click con cui il M5S “decide” questo candidato o quel decreto. Quelle del Pd sono primarie discutibili, spesso pilotate, con regole assurde e non di rado inutili. Ma sono primarie: loro le fanno, gli altri al massimo le sognano. Da qui a celebrare la rinascita del Triplomentico Mannaro, però, ce ne passa.


Articolo letto: 572 volte
Categorie: , Denunce, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi delle primarie del PD?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

05/04/2017 18:44:33
Secondo me chi sta al governo per rappresentare la politica sta solo per i loro interessi senza tenere conto che oggi nei nostri paese c'è tanta merda in giro grazie al PD.
6

Vanna

05/04/2017 10:39:39
Il problema è chi ha governato fino ad oggi questo paese.Avete fallito,Grillo o non Grillo.Se al posto del M5s ci fosse stato il partito delle scimmie volanti,beh oggi sarebbe primo partito.quando vi renderete conto che il problema non è Grillo,ma siete voi, e che Grillo esiste grazie al PD,ed unicamente grazie al PD!
5

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook