È Veronica Padoan, figlia del Ministro dell'Economia, che guida il corteo di protesta organizzato assieme agli immigrati «sans papier» della tendopoli abusiva di San Ferdinando, il Comune della provincia di Reggio Calabria che, con Rosarno, ospita il maggior numero di africani e mediorientali, quasi tutti clandestini e senza documenti, fra quelli arrivati in gommone fino alle scalette delle navi della nostra Marina Militare

Reggio Calabria
08:00 del 08/02/2017
Scritto da Gregorio

È Veronica Padoan, figlia del Ministro dell'Economia, che guida il corteo di protesta organizzato assieme agli immigrati «sans papier» della tendopoli abusiva di San Ferdinando, il Comune della provincia di Reggio Calabria che, con Rosarno, ospita il maggior numero di africani e mediorientali, quasi tutti clandestini e senza documenti, fra quelli arrivati in gommone fino alle scalette delle navi della nostra Marina Militare

Se i manzi africani, che son venuti qui immaginandosi l'eldorado che non possiamo (o forse non dobbiamo) dargli,non sono soddisfatti del trattamento ricevuto, possono sempre ripercorrere la tratta di mare a ritroso e tornarsene nella savana. Con l'invito ad informare i prossimi "speranzosi nullafacenti" che scafisti,trafficanti e Coop rosse,li hanno solo presi per il.......arricchendosi a dismisura. Manzo avvisato mezzo salvato


Eh certo: case e lavoro! Subito! Atteso che gli itagliani ne hanno avuto diritto, per legge, sin dal giorno del loro concepimento. Fortuna che c'è la sinistra nostrana a ricordarlo a loro. Malgrado i maldestri tentativi contrari messi in opera dai soliti "populisti" di Lega e FdI.

Parliamoci chiaramente , da lì si parte alla conquista della poltrona parlamentare , quanti gruppettari come Casarin e moltissimi altri hanno sfondato quel muro con tante manifestazioni , cosa che serve avere chi ti vota alle elezioni e mi sembra che abbia preso una strada che promette bene la sx c'è e la pensa come lei smentitemi !


Articolo letto: 500 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce, Sociale


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dell’immigrazione in Italia?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

09/02/2017 12:00:50
Si certo purtroppo qui è la casa di buon Gesù accogliamo tutti ma tutti tanto mica e un problema per loro tanto mangiano sopra e il problema e le brutte situazione degli immigrati lascia a noi bravi fra poco andiamo noi da loro hai loro paesi .
6

Vittorio

08/02/2017 11:02:54
Come il padre serve il disegno dell'elite finanziaria: il padre nel ramo "distruzione della sovranità economica". La figlia nel rame "distruzione dell'identità razziale e culturale".
4

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook