L'Italia è il paese in cui si tradisce di più e le relazioni extraconiugali sono in aumento. Ecco tutti i dati e la classifica

Milano
08:32 del 21/08/2019
Scritto da Gerardo

ITALIANI POPOLO DI SANTI...E TRADITORI! - Gli italiani saranno pure alle pendici di importanti classifiche europee, ma dal punto di vista della trasgressione risultano imbattibili.

Stando all'ultimo sondaggio redatto da un portale di incontri extraconiugali, pare proprio che il primato di cittadini più fedifraghi d'Europa spetti proprio agli italiani, indefessi habitué della pratica malandrina di tradire il partner per ricercare altrove conferme sulle proprie doti amatorie, forse, avvilite dalla stabilità di coppia.

ITALIANI POPOLO DI SANTI...E TRADITORI! - Spagnoli e francesi, pure loro inclini al trasporto ribelle,  si aggiudicano il secondo e terzo posto del podio.

Terzo posto per i francesi, che conquistano il podio dei traditori con un bel 49%. Entrano nella top ten anche Germania (48%), Belgio (46%), Regno Unito (45%), Austria (42%), Danimarca (39%), Finlandia (37%) e Norvegia (36%).


ITALIANI POPOLO DI SANTI...E TRADITORI! - Non solo: sembra anche che l’Italia sia anche il paese in cui i tradimenti sono in aumento. Rispetto allo scorso anno infatti sembrano essere cresciuti del 18%. “Il fenomeno – ha spiegato Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com -, salvo poche eccezioni, è trasversale lungo tutta la Penisola”. Fra le città più fedeli troviamo Catania, in cui solo il 9% degli intervistati ha dichiarato che avrebbe tradito il proprio partner, seguono Bologna,Cagliari, Padova, Terni e Trapani.

Il tradimento è invece in aumento nelle grandi città. In particolare a Roma (72%), Milano (71%), Napoli (68%), Genova (65%) e Palermo (64%), dove è presente il maggior numero di persone iscritte al portale per gli incontri online. La ricerca ha inoltre svelato come siano soprattutto le donne (64%) a tradire, mentre la voglia di una “scappatella” per gli uomini arriva solo al 52%.

“Sembra proprio che le donne italiane abbiano sempre meno remore ad avere una relazione extraconiugale – ha spiegato Fantini -. Un dato che trova conferma anche nel fatto che solo l’8% delle donne che tradisce il partner dichiara di sentirsi poi in colpa”.

Perché le donne tradiscono? “Per il più classico dei motivi – svela Fantini – uscire dalla routine e dalla noia. Una donna annoiata può facilmente lasciarsi tentare dall’idea di una scappatella”. Il sondaggio ha infatti svelato come la molla per un tradimento si, nella maggior parte dei casi proprio la noia (45%), seguita da scarsa attenzione  da parte del partner (32%) e insoddisfazione nella vita sessuale (21%)


Articolo letto: 126 volte
Categorie: , Curiosità


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook