iPhone 8 in uscita: il nuovo smartphone sarà davvero rivoluzionario come dicono?

Milano
07:00 del 02/09/2017
Scritto da Gregorio

iPhone 8 in uscita: il nuovo smartphone sarà davvero rivoluzionario come dicono? A settembre - anche se non c’è ancora una data ufficiale - la Apple dovrebbe presentare il nuovo iPhone 8, smartphone che secondo le varie indiscrezioni circolate in rete sarà molto diverso dai suoi predecessori.

Nel 2017, infatti, ricorre il 10° anniversario dall’uscita del primo iPhone ed è per questo che crediamo la Apple faccia di tutto per festeggiare questa ricorrenza nella maniera più sorprendente. E quale miglior modo se non la presentazione di un innovativo iPhone 8?

Ad oggi le notizie sull’iPhone 8 si riducono alle semplici indiscrezioni; dalla Apple non ci sono comunicazioni ufficiali né sulle caratteristiche del nuovo smartphone né tantomeno sulla data di uscita. Tuttavia nelle ultime ore sono state diffuse delle immagini da parte di alcuni siti molto affidabili quando si tratta di anticipazioni Apple.


Immagini che non sappiamo se raffigurano realmente il nuovo iPhone 8, ma gli indizi sembrano portare tutti al nuovo arrivato in casa Apple. Ed è proprio grazie alle foto “rubate” del presunto iPhone 8 che possiamo anticiparvi quali potrebbero essere le caratteristiche tecniche che lo renderanno uno smartphone veramente innovativo.

iPhone 8 potrebbe chiamarsi iPhone X Edition visto che celebrerà il decimo anniversario dall’uscita del melafonino mentre le altre indiscrezioni vertono sulle alternative iPhone AE alias Anniversary Edition, XA ossia X Anniversary o XE Edition dove la X sta per decimo in quanto numero romano.


Il prezzo di iPhone 8 sarà piuttosto salato visto che si posizionerà in un range tra $1,199 e $1,249 per la versione base da 64GB salendo con quella da 256GB fino a un massimo di 1399 dollari; in euro, dovrebbe valere il rapporto 1:1. La voce arriva da tre analisti di KeyBanc Capital Markets chiamati Andy Hargreaves, John Vinh e Josh Beck, che avanzano anche un’altra clamorosa voce.

Sembra infatti che la finestra temporale per ordinare la tecnologia Touch ID integrata sotto il display di iPhone 8 sia solamente di 12 settimane, dopo le quali si andrebbe incontro a un irrimediabile ritardo che causerebbe non pochi problemi in fase produttiva e per il successivo lancio dello smartphone Apple del 10mo anniversario.

Non ci sarebbe più molto tempo prima di essere in ritardo nella produzione di iPhone 8: i tre analisti che vi abbiamo riportato, considerano in 12 settimane la finestra che non bisogna bucare perché altrimenti non ci sarebbe più la possibilità di produrre e portare in commercio il nuovo melafonino


iPhone 8 ancora protagonista sul web: il nuovo smartphone di Apple che sarà in uscita il prossimo autunno avrà un design davvero molto differente da quanto siamo stati abituati finora, con un tutto-schermo che occuperà buona parte dello spazio frontale e la tecnologia di riconoscimento delle impronte direttamente integrato sotto al display stesso, per una continua possibilità di sblocco senza soluzione di continuità, così da garantire più precisione e comodità.

iPhone 8 sarebbe un terminale di grande prestigio sia a livello di design – vista la presenza di una scocca metallica e tutto schermo ossia bezel-less senza praticamente bordi – ma anche a livello hardware dato che la scheda tecnica di iPhone 8 sarà dotata di tutte le ultime migliorie a livello di processore, memoria molto veloce (ma, naturalmente, non espandibile) e un prezzo però che dovrebbe salire leggermente.


Articolo letto: 332 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook