Un ingegnere in pensione è riuscito ad inventare un motore solare davvero rivoluzionario! Costi bassi ed alte prestazioni, queste le parole chiave del nuovo “Saurea”.

Firenze
06:00 del 24/12/2016
Scritto da Luca

Un ingegnere in pensione è riuscito ad inventare un motore solare davvero rivoluzionario! Costi bassi ed alte prestazioni, queste le parole chiave del nuovo “Saurea”.

Se uno pensa alla pensione, probabilmente si immagina seduto su una spiaggia senza far nulla o appresso ai nipotini o ancora dedito ad un hobby che nulla ha a che fare con il proprio vecchio lavoro, ma non sembra essere questa la strada che ha scelto Alain Coty.
Ingegnere francese in pensione, Alain è come se non avesse mai smesso di lavorare, arrivando addirittura a realizzare un’invenzione davvero unica nel suo genere. Ecco che cosa è riuscito ad inventare un ingegnere in pensione…

Nel tempo libero Alain è riuscito ad inventare un motore solare davvero rivoluzionario! Costi bassi ed alte prestazioni, queste le parole chiave del nuovo Saurea, nome attribuito all’innovativo motore.



In grado di rimanere attivo per più di 25 anni senza aver bisogno di manutenzione o riparazioni, il nuovo Saurea è un prodotto ideale per le zone difficilmente raggiungibili o in via di sviluppo, dove la mancanza di pezzi di ricambio e di addetti alla manutenzione finalmente non sarebbero più un problema.

Il nuovo Saurea è stato realizzato con materiali durevoli, ottenendo un prodotto in grado di funzionare dai 25 ai 30 anni. Essendo a tutti gli effetti un motore funzionante grazie all’energia solare, potrebbe risultare simile agli altri, maattualmente sul mercato non esiste un motore così duraturo come il nuovo Saurea, aspetto che gli ha permesso di ricevere numerosi premi, come il BNP Paribas, la Y’a d’idée l’en Normandie e Ecomasterclass Retis.
Attualmente è in fase di test e sono già stati realizzate 100 unità per essere installate in zone remote e inaccessibili di Africa, Australia, America Latina e Asia.

Il suo primo utilizzo avverrà a Mali, dove il motore sarà responsabile di pompare acqua per irrigare i campi in una comunità gestita da donne. Secondo i calcoli, il motore dovrà essere in grado di pompare senza problemi 14 metri cubi di acqua al giorno. L’acqua verrà prelevata da una falda acquifera, a 8 metri di profondità, e verrà distribuita lungo un raccolto di un ettaro. Allo stesso tempo fornirà acqua ad una piccola comunità di 600 persone.
Potendo essere usato anche in altri ambienti e per altri macchinari, ora Alain ed il suo team sono alla ricerca di investitori e partner per concludere lo sviluppo di Saurea e avviare una produzione su larga scala.

http://www.jedanews.it/blog/tecnologia/pensionato-inventa-motore-solare/


Articolo letto: 655 volte
Categorie: , Ambiente, Cronaca, Curiosità, Denunce


Domanda Rank Italia
Esprimi una tua valutazione sull'invenzione di questo ingegnere in pensione
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Diego

24/12/2016 10:08:16
Incredibile come l'amore per il proprio lavoro possa creare qualcosa del genere
9

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook