È stata rilasciata la nuova versione dell'app Philips Hue, disponibile per iOS e Android. Diverse le novità introdotte tra cui la possibilità di gestire contemporaneamente più Stanze, nuove modalità Risveglio e Luce Notturna programmabili e controllo da remoto dell'intero sistema di illuminazione

Roma
19:00 del 03/05/2016
Scritto da Luca

È stata rilasciata la nuova versione dell'app Philips Hue, disponibile per iOS e Android. Diverse le novità introdotte tra cui la possibilità di gestire contemporaneamente più Stanze, nuove modalità Risveglio e Luce Notturna programmabili e controllo da remoto dell'intero sistema di illuminazione

Philips Lighting ha appena presentato una versione completamente rinnovata dell'applicazione Philips Hue, definita gen 2, con interfaccia e funzionalità riprogettate da zero per assicurare maggiore controllo sull'illuminazione degli ambienti nella nostra smarthome. L'app presenta una grafica più intuitiva rispetto alla precedente generazione e permette di gestire con facilità il sistema di illuminazione targato Philips.


Con la nuova opzione “Stanze” è possibile controllare contemporaneamente le luci di un determinato ambiente o di una zona specifica della casa a nostro piacimento, basterà semplicemente selezionare il gruppo di lampadine che si trovano nell'area che intendiamo gestire e dare un nome alla stanza. Potremo dunque chiedere alle luci della camera da letto, direttamente dallo smartphone o attraverso i comandi vocali, di attenuarsi, spegnersi o accendersi.

 Per avere il tipo di luce adatto ad ogni momento della giornata Philips Hue introduce “Attività quotidiane” che propone quattro principali ricette di luce bianca: concentrazione, lettura, relax ed energizzante. Dalla stessa sezione è possibile attivare le modalità “Risveglio”, per un graduale aumento dell’intensità luminosa che imita il sorgere del sole, e “Luce Notturna”, che sprigiona un livello di illuminazione molto basso limitando l'esposizione alla luce blu per un sonno più tranquillo. A breve sarà disponibile anche la feature “White Ambiance” grazie a cui l'utente disporrà di tutte le sfumature di luce bianca, da fredda (6500k) a calda (2200k).


La funzionalità “Scene” è sicuramente la più divertente, pensata per stupire gli amici o per creare l'atmosfera perfetta per una cena romantica. Selezionando infatti una foto qualsiasi dalla galleria del telefono, Philips Hue estrarrà la palette di colori dall'immagine scegliendo automaticamente cinque sfumature, tra 16 milioni di tonalità disponibili. L'utente avrà comunque la possibilità di personalizzare l'illuminazione dell'ambiente scegliendo ulteriori colori, l'app dispone tra l'altro di alcuni scenari precaricati come prato fiorito, tramonto nella savana o crepuscolo tropicale da utilizzare all'occorrenza.

Risulta migliorata la sezione “Widget” che consente adesso di visualizzare nel menù a tendina fino a 10 ambienti diversi, unendo “Stanze” e “Scene” differenti, in modo da avere un rapido accesso alle impostazioni di luce dell'intera casa.

Con Philips Hue gen 2 sarà infine possibile gestire da remoto l'intero sistema di illuminazione della casa grazie alla funzione “A casa e fuori casa”, potremo dunque comodamente controllare se abbiamo spento le luci direttamente dallo smartphone, senza troppi pensieri. Inoltre se attiviamo la geolocalizzazione le luci potranno accendersi autonomamente quando entriamo in casa o spegnersi quando lasciamo la nostra abitazione.

L'applicazione offre il massimo della versatilità in quanto compatibile con le principali piattaforme di domotica quali Apple HomeKit, Samsung SmartThings, Amazon Alexa, Bosch, Nest. Philips Hue gen 2 è già disponibile gratuitamente per dispositivi iOS e Android nei rispettivi store.   


Articolo letto: 1268 volte
Categorie: Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook