La convivenza non sempre è amica dell'intimità, che può attraversare momenti difficili rischiando di far scendere il numero di rapporti in maniera drastica a livelli inconfessabili.

Milano
17:00 del 14/07/2017
Scritto da Luca

La convivenza non sempre è amica dell'intimità, che può attraversare momenti difficili rischiando di far scendere il numero di rapporti in maniera drastica a livelli inconfessabili. Attenzione, però: non è solo la frequenza dei rapporti a contare, perché secondo una ricerca sfiorarsi e toccarsi durante il sonno, per esempio, va di pari passo con l'armonia della coppia. Una vita sessuale felice parte dalla riconquista del contatto con l'altro, ecco perché.

AAA Intimità cercasi: Con i figli piccoli e i tanti impegni durante la settimana può essere difficile& trovare tempo per il sesso. Iniziare a vivere la notte come un momento solo per la coppia: sì a coccole e baci prima di addormentarsi. Godiamoci la vicinanza: basta sfiorarsi con le gambe o una mano. Quanta tenerezza e affetto con gesti piccoli piccoli...

Questione di pelle: Elencare le zone erogene preferite non sempre fa riferimento all'epidermide: la nostra pelle è in realtà il crocevia della nostra attività sensoriale, in grado di farci scoprire emozioni profonde. Il contatto con il partner, carezza o grattino che sia, riattiva il legame fisico e emotivo, abbassa i livelli di stress e aiuta a ritrovare il desiderio.

Mai uguali: L'intimità autentica non è solo quella fra le lenzuola, ma in tutto ciò che scalda il rapporto con il partner, a livello fisico e non solo. Un abbraccio all'improvviso, un pizzicotto o un piccolo morso mentre state ai fornelli, una carezza profonda in un momento quotidiano favoriscono la fisicità... e migliorano l'autostima!

Come piume: Quando facciamo sesso ricontattiamo una parte di noi estremamente fisica, istintiva e legata a emozioni primordiali. Pensieri e preoccupazioni si allontanano, almeno per un po'. Ci riscopriamo più leggeri, immersi nella ricerca del piacere. Una vera e propria fuga dalla realtà.

Comunicazione al top: Affrontare una discussione importante può diventare ancora più difficile se ci disponiamo agguerriti, pronti a fare battaglia con le parole e i ragionamenti. Avete mai notato che parlare di ciò che ci sta a cuore è più facile dopo un momento d'intimità? Succede perché abbassiamo le difese e parliamo all'altro privilegiando le emozioni rispetto alla logica.

Da: QUI


Articolo letto: 126 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook