IL POLO NORD NON GHIACCIA PIÙ: LE RILEVAZIONI DI GENNAIO MOSTRANO CHE IL 2017 È GIÀ L’ANNO PEGGIORE DELLA STORIA PER LA CALOTTA ARTICA.

Trento
07:30 del 02/03/2017
Scritto da Luca

IL POLO NORD NON GHIACCIA PIÙ: LE RILEVAZIONI DI GENNAIO MOSTRANO CHE IL 2017 È GIÀ L’ANNO PEGGIORE DELLA STORIA PER LA CALOTTA ARTICA.

Prima di quest’ anno, il record riguardante lo scioglimento dei ghiacci era stato raggiunto l’inverno tra il 2012 e il 2013, quando le alte temperature avevano ridotto ai minimi storici il volume di ghiaccio ricreatosi durante i mesi freddi. Confrontando i dati di gennaio 2013 con quelli di gennaio 2017, i ricercatori del Polar Science Center hanno constatato che mancano 1571 km cubi di ghiaccio. In altri termini l’Artico, oggi, è ghiacciato del 10% in meno rispetto al peggior risultato della storia.

Come avviene lo scioglimento dei ghiacci?



Per renderci conto della grandezza del fenomeno, di seguito vi mostriamo delle immagini impressionanti tratte da un documentario andato in onda su National Geographic, realizzato dal fotografo James Balog sullo scioglimento dei ghiacciai in Antartide. Buona visione

Da: Jedanews


Articolo letto: 337 volte
Categorie: , Ambiente, Cronaca, Esteri


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dello scioglimento dei ghiacciai?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

02/03/2017 13:07:54
I ghiacciai si stanno sciogliendo da anni e i popoli del polo nord emigrano per le basse temperature perciò prepariamoci a condividere la situazione. Moriremo tutti.
7

Teresio

02/03/2017 11:19:45
Le migrazioni dei popoli per motivi climatici faranno sembrare quelle che stiamo vivendo delle gite scolastiche
Adios schiappe
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook