Punta sui millennials l'Honor 9, il nuovo smarthone della compagnia cinese dedicato ai più giovani. Lo fa con una doppia fotocamera performante, uno chassis in vetro curvo e un occhio al rapporto qualità-prezzo.Punta sui millennials l'Honor 9, il nuovo smarthone della compagnia cinese dedicato ai più giovani. Lo fa con una doppia fotocamera performante, uno chassis in vetro curvo e un occhio al rapporto qualità-prezzo. Presentato a Berlino dal presidente di Honor George Zhao, il top di gamma scommette sul primo impatto presentandosi con un design elegante e un corpo sottile (7,45 mm). Il vetro curvo 3D posteriore riflette la luce naturale e i 15 strati che lo compongono creano giochi di luce pensati per ricreare gli effetti dell'aurora boreale. Il display da 5,15 pollici nasconde il sensore di impronte digitali, anticipando una caratteristica attesa sull'iPhone 8 in arrivo a settembre. "Puntiamo a venderne 10 milioni di unità a livello globale": queste le aspettative di Zhao. Honor 9 nelle intenzioni dell'azienda è uno smartphone dal design alla moda, fotocamera performante e riproduzione musicale di qualità che vuole fare breccia nei giovani e in particolare quelli italiani, sensibili al fattore estetico e artistico. Dall'iPhone S6, invece, l'Honor 9 riprende le "Live Photos" introducendo le "Moving Pictures", che registrano il video degli 1,2 secondi precedenti e successivi allo scatto. A catturarle è la dual camera: un sensore monocromatico da 20MP ed uno RGB da 12MP con zoom ibrido 2X, che lavorano in parallelo grazie a un software che combina i due scatti. Una tecnologia, questa lanciata l'anno scorso dal P9 di Huawei, compagnia di cui Honor rappresenta l'e-brand, il marchio per il mondo online dedicato al pubblico giovane. Tra le altre caratteristiche della fotocamera, la tecnologia "pixel binning" per scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione con una luminosità del 200% più alta rispetto alla generazione precedente, e la nuova modalità ritratto, sia sulla fotocamera frontale che su quella posteriore, per ritratti con o senza l'effetto bokeh (lo sfocato). Con sistema operativo Android 7, lo smartphone integra unprocessore Kirin 960 Octa-Core 4GB di Ram e di 64GB di memoria espandibile fino a 256 GB. Dual Sim, ha una batteria da 3.200 mAh che - promette il costruttore - offre un'autonomia fino a 2 giorni e mezzo o a 78 ore di ascolto ininterrotto di musica offline. Il sistema di ricarica veloce, porta il telefono da 0 al 40% in trenta minuti. Sul fronte audio, l'Honor 9 si avvale della “Huawei Histen 3D”, una tecnologia sonora ultra-wide progettata da Huawei per una resa audio più immersiva. Honor 9 è subito disponibile nei colori Sapphire Blue e Glacier Grey, mentre nei prossimi mesi arriverà in Midnight Black, al prezzo di 449 euro, che scendono a 399 per chi possiede un vecchio Honor. Nelle prossime settimane arriverà inoltre una versione premium con 6GB di Ram. Dal palco berlinese Honor ha presentato anche il Band 3, il nuovo bracciale per il fitness della compagnia. Resistente all'acqua fino a 50 metri di profondità, ha una autonomia di 30 giorni con una sola ricarica ed è disponibile in nero, blu e arancio a 69 euro. La compagnia ha infine svelato gli auricolari Bluetooth, nei colori nero, blu e rosso a 69 euro, e un paio di auricolari classici, in partnership con Monster, a 49 euro. Da: QUI

Aosta
13:00 del 01/07/2017
Scritto da Luca

Punta sui millennials l'Honor 9, il nuovo smarthone della compagnia cinese dedicato ai più giovani. Lo fa con una doppia fotocamera performante, uno chassis in vetro curvo e un occhio al rapporto qualità-prezzo.

Presentato a Berlino dal presidente di Honor George Zhao, il top di gamma scommette sul primo impatto presentandosi con un design elegante e un corpo sottile (7,45 mm). Il vetro curvo 3D posteriore riflette la luce naturale e i 15 strati che lo compongono creano giochi di luce pensati per ricreare gli effetti dell'aurora boreale. Il display da 5,15 pollici nasconde il sensore di impronte digitali, anticipando una caratteristica attesa sull'iPhone 8 in arrivo a settembre.

"Puntiamo a venderne 10 milioni di unità a livello globale": queste le aspettative di Zhao. Honor 9 nelle intenzioni dell'azienda è uno smartphone dal design alla moda, fotocamera performante e riproduzione musicale di qualità che vuole fare breccia nei giovani e in particolare quelli italiani, sensibili al fattore estetico e artistico.

Dall'iPhone S6, invece, l'Honor 9 riprende le "Live Photos" introducendo le "Moving Pictures", che registrano il video degli 1,2 secondi precedenti e successivi allo scatto. A catturarle è la dual camera: un sensore monocromatico da 20MP ed uno RGB da 12MP con zoom ibrido 2X, che lavorano in parallelo grazie a un software che combina i due scatti. Una tecnologia, questa lanciata l'anno scorso dal P9 di Huawei, compagnia di cui Honor rappresenta l'e-brand, il marchio per il mondo online dedicato al pubblico giovane.

Tra le altre caratteristiche della fotocamera, la tecnologia "pixel binning" per scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione con una luminosità del 200% più alta rispetto alla generazione precedente, e la nuova modalità ritratto, sia sulla fotocamera frontale che su quella posteriore, per ritratti con o senza l'effetto bokeh (lo sfocato). Con sistema operativo Android 7, lo smartphone integra unprocessore Kirin 960 Octa-Core 4GB di Ram e di 64GB di memoria espandibile fino a 256 GB. Dual Sim, ha una batteria da 3.200 mAh che - promette il costruttore - offre un'autonomia fino a 2 giorni e mezzo o a 78 ore di ascolto ininterrotto di musica offline. Il sistema di ricarica veloce, porta il telefono da 0 al 40% in trenta minuti.

Sul fronte audio, l'Honor 9 si avvale della “Huawei Histen 3D”, una tecnologia sonora ultra-wide progettata da Huawei per una resa audio più immersiva.

Honor 9 è subito disponibile nei colori Sapphire Blue e Glacier Grey, mentre nei prossimi mesi arriverà in Midnight Black, al prezzo di 449 euro, che scendono a 399 per chi possiede un vecchio Honor. Nelle prossime settimane arriverà inoltre una versione premium con 6GB di Ram.

Dal palco berlinese Honor ha presentato anche il Band 3, il nuovo bracciale per il fitness della compagnia. Resistente all'acqua fino a 50 metri di profondità, ha una autonomia di 30 giorni con una sola ricarica ed è disponibile in nero, blu e arancio a 69 euro.

La compagnia ha infine svelato gli auricolari Bluetooth, nei colori nero, blu e rosso a 69 euro, e un paio di auricolari classici, in partnership con Monster, a 49 euro.

Da: QUI


Articolo letto: 192 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook