COSA VEDERE HIROSHIMA - Hiroshima è una città del Giappone, capitale dell’omonima Prefettura, situata a ovest dell’ isola di Honshū, sorge sul delta del fiume Ota e ed è suddivisa in 8 quartieri.

Bari
18:30 del 26/04/2018
Scritto da Samuele

COSA VEDERE HIROSHIMA - Hiroshima è una città del Giappone, capitale dell’omonima Prefettura, situata a ovest dell’ isola di Honshū, sorge sul delta del fiume Ota e ed è suddivisa in 8 quartieri.

Una città ricca di storia famosa, per essere stata distrutta dalla prima bomba atomica durante la seconda guerra mondiale, dagli americani. Essa dista da Tokyo 800 chilometri e può essere raggiunta in treno o con lo Shinkansen, treni ad alta velocità, in 4 ore. Mentre per muoversi all'interno si può usare il tram. Ecco cosa vedere a Hiroshima.

COSA VEDERE HIROSHIMA - Parco del Memoriale della Pace di Hiroshima

Il Parco del Memoriale della Pace di Hiroshima (平和記念公園, Heiwa Kinen Kōen) commemora la tragedia del bombardamento atomico del 6 agosto 1945 che costò la vita e causò indicibili sofferenze a gran parte della popolazione della città. Svolge una funzione commemorativa ed educativa: testimonianza dell'orrore del passato, intende contribuire a un futuro migliore.


Il memoriale sorge sull'area che prima del bombardamento era il cuore di Hiroshima. Comprende numerosi siti che segnano un tormentato ed edificante percorso di visita e comprensione: il cenotafio, la cupola della bomba atomica, il museo, i numerosi monumenti e gli ampi prati del parco. Ogni luogo lascia impressioni indelebili.

COSA VEDERE HIROSHIMA - Cenotafio

Il Cenotafio del Parco del Memoriale della Pace onora le anime delle vittime del bombardamento atomico. Sorge sulla direttrice che collega idealmente la Fiamma della pace alla Cupola della bomba atomica.

Opera di Kenzo Tange, il monumento è una scultura cava in cemento costituita da una volta a doppia curvatura. Ricorda nella forma una antica abitazione giapponese. La figura scarna e dinamica del monumento incute a prima vista un profondo senso di angoscia. Poi, subentra il pensiero che quello sia il rifugio delle anime dei morti e allora quella volta rovesciata pare si voglia aprire al cielo, generando speranza e rasserenante compassione in chi vi rende visita.

Il cenotafio custodisce i nomi di tutte le vittime del bombardamento atomico. Vi si leggono oltre 292.000 nomi.


COSA VEDERE HIROSHIMA - Cupola della bomba atomica

Il Genbaku domu, la Cupola della bomba atomica, è ciò che rimane dell'unico palazzo del centro della città che non venne raso al suolo dall'azione distruttiva della bomba atomica. E' riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità ed è stato denominato “Memoriale della pace”.

La rovina appare come un telaio semidistrutto di ferro e cemento sormontano dallo scheletro deformato della cupola di copertura.

COSA VEDERE HIROSHIMA - Museo del memoriale della pace

Il Museo del memoriale della pace si sviluppa all'interno di due edifici dall'architettura essenziale e austera. Ospita una serie di mostre che permettono al visitatore di conoscere la vicenda storica del bombardamento atomico di Hiroshima e comprenderne gli effetti distruttivi nell'immediato e nel lungo periodo. Sono presenti dettagliate ricostruzioni della pianta della città precedente e posteriore all'esplosione nonché fotografie delle vittime e oggetti che documentano la tragedia sofferta dalla popolazione di Hiroshima. Davanti al museo sorge la Fiamma della pace

COSA VEDERE HIROSHIMA - Monumento alla pace dei bambini

Questo monumento è dedicato ai bambini morti a causa del bombardamento. Raffigura una fanciulla che reca sulla testa l'origami di una gru. La fanciulla è collocata su un alto e slanciato piedistallo su cui paiono arrampicarsi due altri bambini, un maschio e una femmina. La scultura ricorda la storia di Sadako Sasaki, una bambina colpita dalle radiazioni della bomba quando aveva 2 anni. La bambina a 11 anni fu affetta da una grave forma di leucemia. Conformemente a una antica leggenda, credette che se avesse creato 1000 gru di carta il suo desiderio di guarire sarebbe stato esaudito. Morì a 12 anni prima di riuscire nel suo intento. La gru è un tradizionale simbolo di immortalità e fortuna in Giappone e nel resto dell'Estremo Oriente, protagonista di una mitologia antichissima. Il monumento fu innalzato su iniziativa dei compagni di classe della piccola Sadako e con il contributo di migliaia di scuole di tutto il Giappone. Ancora oggi numerosissimi sono gli origami di gru che vengono posati vicino all'opera da chi dedica un pensiero alle vittime più giovani del bombardamento. Un'altra statua nel parco raffigura la piccola Sadako nell'atto di tendere con la mano una gru di carta verso il cielo.

COSA VEDERE HIROSHIMA - Tumulo del memoriale della pace

Il Tumulo del memoriale della pace raccoglie le ceneri di parte delle vittime non identificate (circa 70.000). E' sormontato da una piccola pagoda in pietra e ricorda le antiche tombe imperiali. Sorge vicino all'ipocentro del bombardamento.


Articolo letto: 110 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook