I medici hanno redatto una scheda dove spiegano alcuni sintomi di malattie che si possono scoprire guardando le mani delle persone

Torino
06:20 del 12/05/2016
Scritto da Sasha

I medici hanno redatto una scheda dove spiegano alcuni sintomi di malattie che si possono scoprire guardando le mani delle persone.Ecco quali sono.Dettagli

Si sa che le mani dicono tanto di una persona, ma ci sono alcuni particolari, che sicuramente non avete mai notato, che in realtà svelano molto di più di voi.

medici dopo aver analizzato diversi casi hanno redatto una scheda con tutti i sintomi di malattie che si possono comprendere guardando le mani. Eccone alcuni


1 – Polpastrelli bianchi o blu. Indicano una cattiva circolazione del sangue, denominata sindrome di Raynaud, che provoca dolore e formicolio alle mani. Nei casi più gravi possono indicare un basso livello di ossigeno nel corpo o malattie ai polmoni.

2 – Unghie rigate. Sono legate a malattie come il cancro. Quando la malattia è grave, le unghie smettono di crescere.

3 – Bordi bianchi. Se schiacciandosi le dita le unghie restano bianche a lungo (senza diventare subito viola e poi tornare al colore naturale) è il segno di anemia e mancanza di ferro.

4 – Strisce nere. In qualche caso è sintomo di melanoma, il più pericoloso cancro della pelle.

5 – Tremori alle mani. Causati da eccessi di caffeina, stimolanti, droga o semplicemente troppa ansia, possono essere però anche il sintomo dell’emergenza del Morbo di Parkinson.


6 – Dita “claviformi”. La malformazione, con i polpastrelli estremamente più grandi rispetto al resto delle dita, indica gravi malattie cardiache, fibrosi cistiche e cancro ai polmoni.

7 – Palmo arrossato. Sono spesso associati a una condizione denominata “Eritema palmare”, segno di disfunzione al fegato, a cominicare dalla cirrosi.

8 – Dita “a salsicciotto”. Possono essere causate da problemi alla tiroide o segno di artrite reumatoide.

9 – Palmo sudato. Indica stress o metabolismo accelerato dalla tiroide.

10 – Unghie scolorite. Se le vostre unghie tendono al giallo o al verde, potrebbe essere un fungo o un primo segno di diabete.

11 – Nocche “grasse”. Possono essere un sintomo di colesterolo alto, potenzialmente fatale anche in giovane età.

12 – Dita incurvate all’interno. Una malformazione nota come contrattura di Dupuytren che colpisce normalmente i tendini di anulare e mignolo. Può essere causata da eccesso di alcol e diabete.

Fonte: qui


Articolo letto: 6763 volte
Categorie: Curiosità, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Vita - Dita - Mani - salute - scienza - scoperta - benessere - fisico -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook