Grafica Roma - Non è facile definire, oggi, chi è un designer. È un architetto che si occupa di oggetti? È un ingegnere che disegna prodotti industriali? È un artista con un maggior senso di praticità?

Roma
23:00 del 27/02/2017
Scritto da Gregorio

Grafica Roma - Non è facile definire, oggi, chi è un designer. È un architetto che si occupa di oggetti? È un ingegnere che disegna prodotti industriali? È un artista con un maggior senso di praticità? «Effettivamente il dibattito è aperto», spiega Luciano Galimberti, presidente di ADI, l'Associazione per i Disegno Industriale, «Nella nostra associazione abbiamo un osservatorio permanente diviso in 13 categorie, si va dal prodotto al servizio sociale: oggi lo spettro d'azione si è indubbiamente allargato.

Ciò detto, rimane comunque una disciplina grafica tecnico-scientifica: fare il designer è un mestiere, non si può improvvisare. Oggi il rischio è che il designer possa essere visto come un tuttologo, anche perché una sua (nostra!) caratteristica è proprio quella di mettere insieme altri saperi lontani dal proprio, dall'ingegneria all'antropologia, poesia compresa. Lo scopo, però, è sempre uno solo: mettere l'uomo e le sue esigenze al centro di ogni progetto».

Scegli un settore. Per esempio, se sei interessato alla pubblicità, programmazione web, media (TV), stampa o animazione, questi sono tutti campi del design grafico, perciò restringi il tuo campo d’interesse.

Anche se la grafica è fondamentalmente la stessa, che sia su stampa oppure online, ci sono però delle differenze nella risoluzione, colore, e altre variabili specifiche del mezzo che vuoi utilizzare. Anche se puoi farle entrambe, è meglio iniziare focalizzandosi su una tecnica.


Acquista gli strumenti standard, che in questo settore sono Adobe Photoshop and Adobe Illustrator. Se vuoi comprare il pacchetto completo, Adobe Creative Suite include Acrobat, Dreamweaver, Illustrator, Premiere, Photoshop, InDesign e After Effects. Anche se tutte le applicazioni sono state pensate per essere facili da usare fin dall'inizio, sono ricche di caratteristiche che richiedono un grande sforzo per imparare ad usarle bene.br>

Questi programmi non sono economici, perciò inizia ad usare programmi gratuiti come Gimp, Scribus, Inkscape, e Pixlr, che ti insegneranno il mestiere mentre metti da parte i soldi per comprare il software originale


Compra libri di testo che ti insegnino le fondamenta della grafica e studia come se stessi andando all’università; anzi piuttosto che studiare per il voto, impegnati per ottenere la carriera della tua vita.

Fai un corso di grafica. Non per diventare esperto di programmi come Photoshop e Illustrator, ma per imparare ad usare questi preziosi strumenti mentre sviluppi un design che sia spendibile sul mercato.

Partecipa a un gruppo di design. Fare pratica da casa è un metodo sicuro per imparare il mestiere, ma se vuoi avere dei feedback è bene confrontarsi con gli altri. Anche se può essere difficile all’inizio, tieni a bada il tuo ego, prendi seriamente i consigli altrui, e vedrai che i risultati arriveranno. Inoltre, è importante osservare il lavoro degli altri in modo da essere esposto anche a stili differenti.

Come per altre attività è importante crearsi una rete di contatti specialmente se vuoi fare freelance. Fai amicizia con altre persone, mantieni i rapporti, e sii disposto ad imparare, perché è così che potresti trovare lavoro.


Articolo letto: 47 volte
Categorie: , Guide, Lavoro


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

28/02/2017 11:23:25
E una nuova opportunità per tutti i giovani che sono alla ricerca di un lavoro che li permette di essere a contatto con le nuove tecnologie del design.
7

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook