Gli spinaci favoriscono infatti il raggiungimento del senso di sazietà e la perdita di peso, grazie al loro contenuto naturale di tilacoidi, parti presenti nelle foglie e delimitate da membrana, che intervengono trattenendo la luce ricevuta e ne consentono lo sfruttamento durante il processo di fotosintesi.

Torino
13:00 del 20/10/2017
Scritto da Gregorio

Dieta. Gli spinaci favoriscono infatti il raggiungimento del senso di sazietà e la perdita di peso, grazie al loro contenuto naturale di tilacoidi, parti presenti nelle foglie e delimitate da membrana, che intervengono trattenendo la luce ricevuta e ne consentono lo sfruttamento durante il processo di fotosintesi.
I benefici degli spinaci nella dieta dimagrante.

Sui benefici offerti dai tilacoidi è dimostrato come bere una bevanda contenenti tilacoidi prima di colazione riduce il desiderio di cibo e favorisce una maggiore soddisfazione durante tutto il giorno.
L’impiego di tilacoidi consente una riduzione del desiderio di cibo e un incremento della perdita di peso.

La dieta degli spinaci prevede l’assunzione di circa 1300 calorie al giorno e prevede innanzitutto una forte riduzione del consumo di carne rossa (ricca di colesterolo), che va mangiata soltanto due volte a settimana. L’apporto necessario di proteine e soprattutto ferro viene infatti dato, oltre che come già detto dagli spinaci stessi, da altri cibi: ad esempio lenticchie e fagioli contengono circa 8mg di ferro ogni 100 grammi, i pesci circa 4mg ogni 100 grammi.

Ecco lo schema alimentare:

Lunedì
Colazione: caffè o thè con latte p.s. + 1 tazza di macedonia di frutta fresca.
Spuntino: 1 frutto di stagione.
Pranzo: insalata di spinaci, pomodori e mozzarella + 200g di carne bianca alla piastra con 100g di riso bollito + macedonia di frutta di stagione.
Spuntino: 1 succo di frutta senza zucchero.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 2 fette di pane integrale con 50g di formaggio fresco e 100g di prosciutto cotto.

Martedì
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 1 fetta di pane tostato con formaggio + una spremuta d’arancia.
Spuntino: 1 yogurt magro.
Pranzo: insalata di pasta con spinaci, pomodori, mais, peperoni e tonno + 150g di ceci e lenticchie con verdure + 1 frutto di stagione.
Spuntino: caffè macchiato.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 200g di verdure cotte.

Mercoledì
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 1 tazza di macedonia di frutta fresca.
Spuntino: 1 yogurt magro.
Pranzo: spinaci cotti e ripassati al forno con aglio e cipolla + 1 uovo strapazzato con gamberi.
Spuntino: 1 fetta di pane integrale con una fetta di prosciutto cotto.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 150g di funghi alla piastra.
Giovedì
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 1 fetta di pane tostato con formaggio + spremuta d’arancia.
Spuntino: 1 frutto di stagione.
Pranzo: insalata mista con lattuga, scarola, spinaci, carote e pomodori + 200g di pesce alla piastra con 1 patata lessa + macedonia di frutta di stagione.
Spuntino: 1 yogurt.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 100g di carne bianca alla griglia con pomodori.
Venerdì
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 3 fette biscottate integrali + 1 succo di frutta.
Spuntino: 3 fette di ananas fresco.
Pranzo: insalata di spinaci con 50 g di formaggio fresco + 150g di ceci e lenticchie con verdure + 1 frutto di stagione.
Spuntino: 1 fetta di pane integrale con formaggio fresco.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 100g di melanzane alla piastra.
Sabato
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 2 cucchiai di cereali + 1 frutto.
Spuntino: caffè macchiato.
Pranzo: torta di spinaci + 1 uovo strapazzato con gamberi + 1 frutto di stagione.
Spuntino: 1 yogurt magro.
Cena: 50g di insalata di spinaci + 1 uovo sodo o frittata + 50g di pane integrale e 100g di prosciutto cotto.
Domenica
Colazione: caffè o tè con latte p.s. + 3 fette biscottate integrali + 1 succo di frutta.
Spuntino: 1 frutto di stagione.
Pranzo: zuppa di verdure con spinaci + 200g di carne bianca alla piastra con 100g + 1 patata lessa + macedonia di frutta di stagione.
Spuntino: 1 mela.
Cena: 50g di insalata di spinaci + crema di porri con formaggio magro

Da: QUI


Articolo letto: 57 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook