In base ai dati pubblicati dal Ministero è emerso che la nostra Giustizia, specie in alcune città e nei procedimenti civili, è piuttosto lenta

Macerata
12:18 del 29/11/2014
Scritto da Gerardo

In Italia la giustizia è lenta e questo ormai è qualcosa di appurato. I procedimenti, di qualunque tipo essi siano, durano un'eternità, spesso vanno in prescrizione; di conseguenza, la gente non si fida tanto dei nostri tribunali e ricorre a delle cause solo quando non vi è un'altra soluzione.

Anche perché un procedimento giudiziario costa. Ci sono molte spese da sostenere, spese che non tutti si possono permettere. Se a ciò aggiungiamo il fatto che i nostri tribunali non sono organizzati al meglio allora è chiaro che la durata del più semplice dei procedimenti rischia di allungarsi anche di molto.

Il ministero della Giustizia ha pubblicato alcuni dati proprio in merito al discorso della durata dei procedimenti civili. La giustizia più lenta è presente nella città di Macerata dove il 36,1% dei procedimenti civili va avanti da più di tre anni. Il dato di Macerata, dunque, è addirittura peggiore della media nazionale e soprattutto della città capoluogo delle Marche ovvero Ancona il cui tribunale è ovviamente anche più grande per bacino d'utenza.

 


Articolo letto: 1055 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook