Socrate è stato un filosofo greco antico, uno dei più importanti esponenti della tradizione filosofica occidentale. Ecco i suoi migliori aforismi che ti faranno riconsiderare la tua vita

Genova
05:00 del 26/04/2019
Scritto da Gregorio

Socrate è stato un filosofo greco antico, uno dei più importanti esponenti della tradizione filosofica occidentale, la sua filosofia era piena di concetti morali fondamentali per la vita di tutti i giorni, dai tempi antichi fino ai giorni nostri. Per questo è riconosciuto come il padre fondatore dell’ etica o filosofia morale.

Fu proprio la sua filosofia a condurlo a processo e alla condanna a morte, per questo è stato considerato, dal filosofo e classicista austriaco Theodor Gomperz, il “primo martire per la causa della libertà di pensiero e d’investigazione”.

I suoi pensieri hanno tracciato ed aperto gli occhi, la mente ed il cuore di molti. Ecco quelli più celebri. “Assimilali” per bene e fanne tesoro, ti aiuteranno nel corso della tua vita.

I migliori aforismi di Socrate

L’ IGNORANZA

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l’ignoranza.

L’ignoranza è l’origine di tutti i mali.

LA GENTE

Più gente conosco, e più apprezzo il mio cane


VIAGGIARE

Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell’individuo dal quale volevi fuggire.

PIACERE E DOLORE

Che strana cosa sono il piacere e il dolore; sembra che ognuno di loro segua sempre il suo contrario e che tutti e due non vogliano mai trovarsi nella stessa persona.

SAPERE

Io so di non sapere.

L’ INGIUSTIZIA

Io non preferirei né l’uno né l’altro; ma, se fosse necessario o commettere ingiustizia o subirla, sceglierei il subire ingiustizia piuttosto che il commetterla.

PAROLE FALSE

Le parole false non solo sono cattive per conto loro, ma infettano anche l’anima con il male.

L’INDIFFERENZA ALLA COSA PUBBLICA

La pena che i buoni devono scontare per l’indifferenza alla cosa pubblica è quella di essere governati da uomini malvagi.

FELICITÀ E LUSSO

L’esser contenti è una ricchezza naturale, il lusso è una povertà artificiale.
L’uomo più ricco è quello che si accontenta di poco, perché la contentezza è la ricchezza data dalla natura.

LA MORTE

Nessuno sa cosa sia la morte e se essa non sia il maggiore di tutti i beni; e invece gli uomini ne hanno paura, come se sapessero bene che essa è il più grande dei mali.
Se la morte è assenza totale di sensazioni, come se si dormisse un sonno senza sogni, oh, essa sarebbe un guadagno meraviglioso.

BUONI E CATTIVI

Dai potenti vengono gli uomini più malvagi.
I cattivi vivono per mangiare e bere, mentre i buoni mangiano e bevono per vivere.

LE GUERRE

Tutte le guerre sono combattute per denaro.

DOPPIO FINE

Se uno fa una cosa per un fine, non vuole la cosa che fa, bensì la cosa per cui fa quello che fa.

Da: Jeda


Articolo letto: 789 volte
Categorie: , Cultura, Curiosità


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook