Facebook ha da poco introdotto in Italia un nuovo aggiornamento della sua applicazione che porta tre nuove funzioni per la sua fotocamera, e che ricordano molto opzioni simili disponibili già da tempo su Snapchat.

Trento
13:00 del 16/02/2017
Scritto da Gregorio

Facebook ha da poco introdotto in Italia un nuovo aggiornamento della sua applicazione che porta tre nuove funzioni per la sua fotocamera, e che ricordano molto opzioni simili disponibili già da tempo su Snapchat.

Nuova fotocamera
La fotocamera interna all’applicazione ha ora una nuova serie di cornici, effetti interattivi e filtri che si possono applicare mentre si scattano fotografie e registrano video. Gli effetti sono di vario tipo e possono essere usati, per esempio, per aggiungere oggetti virtuali e animazioni mentre ci si scatta un selfie.

Direct
Questa nuova opzione serve per condividere una foto o un video appena realizzati con uno specifico contatto su Facebook, senza rendere pubblico quel contenuto. La funzione ricorda quella per la condivisione di immagini e video su Messenger.

Storie
Come già avviene su Instagram, che ha copiato la stessa funzione di Snapchat, anche su Facebook ora si possono pubblicare sequenze di fotografie e video che scompaiono dopo 24 ore, senza che queste compaiano nel proprio profilo, salvo non si decida di mostrarle anche lì

L’aggiornamento della fotocamera è in corso da poche ore, quindi potrebbe non essere da subito disponibile per tutti. Facebook aveva già sperimentato le nuove funzioni in alcuni altri paesi, compresi gli Stati Uniti, e ora sta provvedendo a estenderli al resto del mondo. Le novità riprendono diverse funzioni inserite negli ultimi mesi all’interno di Messenger e di Instagram, applicazione di proprietà di Facebook. Funzioni analoghe dovrebbero essere introdotte nei prossimi mesi anche su WhatsApp, altra applicazione per scambiarsi i messaggi di proprietà di Facebook. Il social network ha ricevuto diverse critiche per il modo piuttosto aggressivo con il quale sta imitando Snapchat, applicazione diventata famosa proprio per i contenuti che si cancellano da soli e per la possibilità di creare Storie. Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, qualche anno fa aveva provato ad acquisire Snapchat senza riuscirci.

Da: QUI


Articolo letto: 94 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook