Expo 2015 nutre la gente o le multinazionali? | Prima fanno lavorare gratis i giovani, poi arricchiscono le multinazionali

Parma
11:42 del 09/02/2015
Scritto da Gerardo

L’Expo alimenta le polemiche degli italiani. Dopo aver scoperto che i dipendenti dell’Expo, in realtà lavorano gratis, ecco un’altra verità sconvolgente. Mancano meno di tre mesi al via ufficiale dell’Expo ufficialmente definito “il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione”. Ma di chi e per chi?

Nutrire il pianeta o nutrire le Multinazionali? Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition. Una multinazionale molto ben inserita nei mercati e nella finanza globale, ma che nulla ha da spartire con le politiche di sovranità alimentare essenziali per poter sfamare con cibo sano tutto il pianeta.

Expo ha anche siglato una partnership con Nestlè attraverso la sua controllata S.Pellegrino per diffondere 150 milioni di bottiglie di acqua con la sigla EXPO in tutto il mondo. La lettera denuncia anche che il Presidente di Nestlé Worldwidegià da qualche anno sostiene l’istituzione di una borsa per l’acqua così come avviene per il petrolio. Acqua, senza la quale non potrebbe esserci vita nel nostro pianeta, dovrebbe quindi essere trasformata in una merce sui mercati internazionali a disposizione solo di chi ha le risorse per acquistarla. Questi sono solo esempi di quanto sta avvenendo in preparazione dell’Expo. Il convegno dei “no” all’Expo delle multinazionali, fanno sapere gli organizzatori, è l’inizio di un percorso aperto.

Cosa ne pensi dell’Expo? ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI IN BASSO UNA VALUTAZIONE DA 1 A 10 SULLA PROBLEMATICA.


Articolo letto: 1077 volte
Categorie: Economia, Lavoro, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Carmine

09/02/2015 11:58:27
Sono i padroni del mondo. Il mondo appartiene a loro. Anche i politici sono marionette che appartengono a loro. Per causa loro, la Papua Nuova Guinea non si è sviluppata e gli indigeni del posto sono rimasti degli zulù ignoranti. Gli zulù ignoranti non hanno interesse a sfruttare i giacimenti di minerali, le multinazionali invece si. Stesso discorso con Africa ed America latina. Ora tocca all’Expo…
5

Sabina

09/02/2015 11:58:08
Assetano gente senz'acqua per fare cocacola uccidendo qualsiasi sindacalista si opponga vendono semenze della monsanto geneticamente modificate avvelenando raccolti, bestiame e uomo che poi si tramuta in handicappato, finanziano guerre per buoni e cattivi e aumentano il debito pubblico mondiale destinato ad implodere..Queste sono le multinazionali
4

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook