Esiste l’orgasmo anale? Quante persone si sono fatte questa domanda? L’orgasmo anale è raggiunto solamente dalle donne o è lecito che anche agli uomini possa piacere?

Roma
10:59 del 28/09/2015
Scritto da Gerardo

Esiste l’orgasmo anale? Quante persone si sono fatte questa domanda? L’orgasmo anale è raggiunto solamente dalle donne o è lecito che anche agli uomini possa piacere? Ecco le risposte a tutte queste domande. Donnacercauomo vi propone questa interessante guida che vi scioglierà tutti i dubbi riguardo l’orgasmo anale!

L'orgasmo raggiunto con il sesso anale differisce dagli altri per un’importante caratteristica principale: le contrazioni anali producono delle sensazioni lungo tutta la schiena che si irradiano in organi lontani come il diaframma, la base del cranio, la gola ed anche il naso. L'ano contiene infatti molte concentrazioni nervose dello stesso tipo di quelle del pene e del clitoride. Nelle donne il piacere si ottiene per stimolazione dell'utero che solitamente è poco coinvolto nel coito Vaginale. Spesso la donna associa alla penetrazione anale la masturbazione clitoridea e/o vaginale che fa da moltiplicatore del piacere e contribuisce a rilassare la muscolatura anale con conseguente miglioramento della penetrazione. Inoltre le concentrazioni nervose sono centinaia di volte più numerose di quelledella vagina e quindi, con le dovute accortezze, la penetrazione può addirittura risultare più stimolante.


Ogni persona ha delle zone eterogenee nelle quali percepisce il piacere in modo differente da altre, per esempio, una donna prova un piacere che si avvicinava all'orgasmo, baciandole o sollecitandole con la lingua la zona del collo, ed un’altra invece trattando con piacere i seni ed i capezzoli, ad un’altra non arrivava mai al piacere con la penetrazione solamente, ma anche con la stimolazione del clitoride. Delle donne, (ed anche per alcuni uomini), arrivano all'orgasmo anche con la penetrazione anale, perchè le terminazioni nervose del piacere, sono tutte intorno alle labbra vaginali e possono estendersi anche in prossimità dell'ano, per cui anche con l'aiuto mentale è possibile che ciò avvenga.

L'orgasmo è la sommatoria delle sensazioni provenienti dalle zone erogene di una persona ben stimolate durante l'atto sessuale. Se la penetrazione anale è preceduta da una certa preparazione, lo sfregamento prima, la lubrificazione poi, può bastare anche della saliva, l'inserimento prima di uno e poi di due dita, ed è fatta con dolcezza la sensazione di piacere per se e per il partner è di gran lunga superiore al dolore. Quindi niente paura, sarà pure un atto contro natura ma se sarai dolce vedrai che gradualmente le piacerà; l'importante sarà sempre avere la sua approvazione e essere molto delicati.

Ecco che allora abbiam chiarito i vostri dubbi. Procedete con cautela, siate dolci e vi possiamo assicurare che il sesso anale non è una cosa così brutale come tanti vorrebbero farci credere!


Articolo letto: 3971 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Orgasmo - sesso - amore - sesso anale - sesso orale -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook