L’amministrazione del presidente Donald Trump ha chiesto al Dipartimento di Stato di tagliare del 50% i finanziamenti Usa all’Onu.

Firenze
08:00 del 17/03/2017
Scritto da Luca

L’amministrazione del presidente Donald Trump ha chiesto al Dipartimento di Stato di tagliare del 50% i finanziamenti Usa all’Onu. Lo rivela Foreign Policy. La spinta per una drastica riduzione dei contributi alle Nazioni Unite arriva alla vigilia della presentazione del bilancio per il 2018, che dovrebbe essere reso noto giovedi’ e potrebbe includere un taglio del 37% al dipartimento di stato e all’U.S. Agency for International Development budgets.

Gli Stati Uniti sborsano a fondo perduto ogni anno 10 miliardi di dollari all’Onu, e i tagli potrebbero avere un forte impatto sul peacekeeping, sul programma di sviluppo e sull’Unicef, finanziati dallo State’s Bureau of International Organization Affairs. Meno chiaro invece il destino di altri programmi come quello sui rifugiati e il Programma Alimentare Mondiale. Secondo Foreign Policy, i diplomatici Usa hanno avvertito diversi membri chiave dell’Onu di ”aspettarsi un grande freno” sulla spesa americana.


Il nuovo ambasciatore americano all'Onu, Nikky Haley, ha già promesso di mettere in primo piano gli interessi americani e usare la leva dei fondi. Ma il documento promette di tagliare la partecipazione americana a tutte quelle agenzie o attività dell'Onu alle quali il nuovo presidente americano si oppone per motivi ideologici o di bilancio. Un assaggio c'è del resto già stato con la direttiva con la quale Trump ha tagliato i finanziamenti alle Ong che, nell'ambito di attività di pianificazione familiare, sostengono anche le interruzioni volontarie di gravidanza.Il documento è ancora allo stadio di bozza e potrebbe essere quindi in parte rivisto prima dell'approvazione. Il testo sottolinea che al momento gli Stati Uniti sono "il maggior contributore dell'Onu", al quale forniscono "quasi un quarto del totale delle entrate". Ma se l'impegno finanziario è "particolarmente gravoso" ed "enorme", afferma il documento, "le Nazioni Unite spesso perseguono un'agenda contraria agli interessi americani".


Articolo letto: 276 volte
Categorie: , Esteri, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi di Donald Trump?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

20/03/2017 16:13:36
Trump emette nuovi tagli ai finanziamenti dell'ONU per garantire l'economia per agevolare gli Stati Uniti e per far scintilla alla crisi.
6

Cornelia

17/03/2017 12:24:41
Trump vuole tagliare di qua, vuole tagliare di là, ecc. ecc. Tagli pure, o la smetta di dire che vuole tagliare, già non ce la faccio più a sentir parlare di Trump ogni santo giorno.
4

Ricerche correlate

Trump - Donald Trump - America - USA - Onu - Finanziamenti ONU - Economia - Crisi -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook