ASSAD È UN PERICOLOSISSIMO DITTATORE, COME LO ERANO SADDAM HUSSEIN E GHEDDAFI, E SU QUESTO NON C’È ALCUN DUBBIO. MA LA SUA DESTITUZIONE NASCONDE INTERESSI CHE VANNO MOLTO OLTRE A CIÒ CHE VUOLE FARCI CREDERE L’INFORMAZIONE OCCIDENTALE.

Firenze
05:30 del 07/04/2017
Scritto da Gregorio

ASSAD È UN PERICOLOSISSIMO DITTATORE, COME LO ERANO SADDAM HUSSEIN E GHEDDAFI, E SU QUESTO NON C’È ALCUN DUBBIO. MA LA SUA DESTITUZIONE NASCONDE INTERESSI CHE VANNO MOLTO OLTRE A CIÒ CHE VUOLE FARCI CREDERE L’INFORMAZIONE OCCIDENTALE.

Ma voi credete davvero che l’occidente fa cadere i dittatori solo perchè sono responsabili di crimini contro l’umanità?

Credete davvero che le guerre in oriente sono atte solo a sconfiggere il terrorismo e a “proteggere” i popoli da dittatori folli?

Credete davvero che siamo tutti buonisti?

Ci sono tantissimi altri dittatori nel mondo, tutti responsabili di atroci crimini contro l’umanità (vedi la Corea del Nord, oppure il Presidente delle Filippine che ha fatto massacrare migliaia di giovani solo perchè tossicodipendenti), che continuano ad ammazzare
oppositori e non, indisturbati, tra il silenzio mediatico del resto del mondo.
Perchè questi dittatori non cadono sotto la lente di ingrandimento del mondo occidentale?
Perchè non andiamo a  destituire anche loro, destabilizzando i loro paesi, esportandovi la presunta democrazia?

Forse perchè i paesi che governano non interessano all’ occidente, a differenza della Siria.

Leggete queste informazioni sulla Siria, e capirete perchè Assad  deve assolutamente cadere…

1 – in Siria, non c’ è nessuna banca centrale Rothschild.


2 – la Siria ha vietato gli alimenti geneticamente modificati e la coltivazione e l’ importazione degli stessi.

3 – la Siria è l’ unico paese arabo che non ha debiti con il fondo monetario internazionale, né con la Banca mondiale, né con chiunque altro.

4 – la famiglia Assad appartiene all’ orientamento alauita di Islam tollerante.

5 – le donne siriane hanno gli stessi diritti degli uomini allo studio, sanità e istruzione.

6 – le donne siriane non sono obbligate a indossare il burka. La Sharia (legge islamica) è incostituzionale.

7 – la Siria è l’ unico paese arabo con una Costituzione laica e non tollera movimenti estremisti islamici.

8 – circa il 10% della popolazione siriana appartiene a uno dei molti rami cristiani, sempre presenti nella vita politica e sociale.

9 – in altri paesi arabi la popolazione cristiana non raggiunge l’ 1% a causa dei maltrattamenti subiti.

10- la Siria è l’ unico paese del Mediterraneo interamente proprietario del suo petrolio (circa 500.000 barr/day) e che non ha privatizzato le sue aziende statali.

11- la Siria ha un’ apertura verso la società e la cultura occidentale come nessun altro paese arabo.

12- la Siria era il solo Paese pacifico in zona, senza guerre o conflitti interni.

13- la Siria è l’ unico paese al mondo che ha ammesso i rifugiati iracheni, senza alcuna discriminazione sociale, politica o religiosa.

14- Bashar Al-Assad ha un’ elevatissima approvazione popolare.

15- la Siria ha discrete riserve di petrolio (circa 2,5 miliardi di barili), che è riservato alle imprese statali.

Adesso potete capire meglio perchè in Siria sta accadendo tutto ciò.

Da: Jeda


Articolo letto: 3907 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce, Esteri, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi di Assad?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

07/04/2017 18:23:10
E' un film già visto tante volte fattevi la guerra tanto a noi non ci frega niente sono solo tante sceneggiate .Sicuramente che Assad è un personaggio senza scrupoli .Una stretta di mano e tutto torna normale .
6

Giusy

07/04/2017 10:06:55
Sembra tutto già visto. Non si accusava Saddam di avere in magazzino armi chimiche? E ora si accusa Hassad di lanciare armi chimiche. Nessuna prova concreta ma intanto si giustifica l'intervento tanto auspicato dai guerrafondai americani e israeliani
5

Ricerche correlate

Assad - Siria - Siria news - guerra - Islam - Isis -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook