Se il 2016 è stato l'anno in cui il mondo è impazzito nuovamente per i Pokemon, a causa di una app per smartphone che ha trasformato tutti in cacciatori di mostriciattoli, non stupisce il ritorno anche dei loro acerrimi nemici (almeno sul mercato): i Digimon.

Firenze
13:00 del 04/03/2017
Scritto da Carmine

Se il 2016 è stato l'anno in cui il mondo è impazzito nuovamente per i Pokemon, a causa di una app per smartphone che ha trasformato tutti in cacciatori di mostriciattoli, non stupisce il ritorno anche dei loro acerrimi nemici (almeno sul mercato): i Digimon.

In realtà questa volta si tratta di qualcosa di diverso perché i mostri digitali faranno ritorno in forma videoludica, settore dove sia Pokemon che Digimon godono da decenni di ottima salute.

Adesso però è il momento di un nuovo gico per PS4, "Digimon World: Next Order", nuovo capitolo della saga dove il Digital World è in grande pericolo, assediato dai Machinedramon.

Per neutralizzarli e salvare il mondo, ovviamente i giocatori dovranno crescere e allenare i propri Digimon così da stringere legami sempre più forti con le creature e guidarli alla vittoria.

Va detto che in realtà il titolo non è un videogioco originale appositamente creato per l'ammiraglia Sony, ma si tratta di fatto un porting, ovvero di un trasferimento di un gioco già esistente su un'altra console, in questo caso da PlayStation Vita, notevolmente migliorato dal punto di vista tecnico.

Da: QUI


Articolo letto: 34 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Digimon - App - Pokemon Go - Pokemon - App Android - Tecnologia -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook