Dopo l'incendio di Prato la Boldrini invita lo Stato ad agire. La Presidente della Camera dichiara che il rischio è importare il peggio della globalizzazione

Ancona
11:42 del 02/12/2013
Scritto da Samuele

L'incendio della fabbrica di Prato in cui hanno perso la vita sette lavoratori cinesi dimostra che "se non si fa qualcosa di risolutivo, rischiamo di importare il peggio della globalizzazione". Lo ha dichiarato la presidente della Camera Laura Boldrini, oggi ad Ancona, esprimendo "cordoglio per le famiglie delle vittime" e invitando lo Stato "a mettere in atto tutte le misure per fare emergere e contrastare questa realtà, che stiamo apprendendo non e' un caso isolato".


Articolo letto: 2175 volte
Categorie: Cronaca, Lavoro, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook