La tiroide aiuta, fra le altre cose, anche a regolare il metabolismo: quando la ghiandola tiroidea non funziona correttamente, il nostro peso aumenta.

Bologna
07:30 del 25/06/2018
Scritto da Gerardo

La tiroide aiuta, fra le altre cose, anche a regolare il metabolismo: quando la ghiandola tiroidea non funziona correttamente, il nostro peso aumenta.

Di seguito ti proponiamo una efficace dieta per disintossicare la tiroide, per farla lavorare meglio e contribuire al mantenimento di un ottimo stato di salute.

Alcuni alimenti sono particolarmente negativi per la nostra tiroide. Secondo Thais Fontoura, una nutrizionista brasiliana, i peggiori sono zucchero e cibi raffinati (che aumentano i livelli di insulina), soia (ricca di flavonoidi e acido fitico), e le verdure crude (ricchi di glucosinolati, cavoli, broccoli, spinaci e cavolfiori andrebbero cotti prima di essere consumati).

La nutrizionista Alexandra Marinho ha ideato un menu di disintossicazione per la tiroide, di circa 1200 calorie al giorno, che potrebbe farci perdere fino a 5 chili in 30 giorni.

Prima colazione

Lunedì: 2 uova strapazzate + 200 ml di succo di frutta rossa Martedì: 1 tazza di macedonia di frutta con 2 cucchiai di cereali integrali Mercoledì: 2 fette di pane con formaggio light + 1 tazza di tè o caffelatte Giovedì: 1 papaia tritata con 1 cucchiaio di semi di chia + 1 yogurt light

Venerdì: 2 uova sode + 1 lattina di tonno in acqua + 1 tazza di latte parzialmente scremato Sabato: 1 tazza di latte parzialmente scremato con 2 cucchiai di cereali interi Domenica: frittata con 2 uova + 1 tazza di frullato disintossicante (prezzemolo, menta, 50 ml di succo d’arancia e 1 cucchiaio di semi di lino)

A metà mattina

Lunedì: 1 noce; Martedì: 1 banana con 1 cucchiaio di quinoa; Mercoledì: 1 arancia; Giovedì: 1 pugno di noci; Venerdì: 4 fragole; Sabato: 5 fragole; Domenica: 1 vasetto di yogurt magro.


Pranzo

Lunedì: 1 mestolo di crema di spinaci + 1 fettina di salmone alla griglia Martedì: 3 filetti di sardine al forno + 4 cucchiai di zuppa di riso integrale + 1 carota grattugiata Mercoledì: 3 cucchiai di riso e lenticchia + 1 filetto di pollo alla griglia + 1 insalata di lattuga e pomodori Giovedì: 1 filetto di pesce alla griglia + 2 patate dolci cotte Venerdì: 1 piatto abbondante di insalata di lattuga e carote + 1 filetto di manzo alla griglia + 4 cucchiai di zuppa di riso integrale Sabato: 1 filetto di pollo + verdure alla griglia Domenica: Pezzetti di fegato + 4 cucchiai di zuppa di riso integrale + 1 pugno di fagioli rossi + 1 carota grattugiata.

Merenda

Lunedì: 1 avocado con chia; Martedì: 1 yogurt light con quinoa; Mercoledì: Frullato con 200 ml di latte e 1 pera; Giovedì: 1 tazza di macedonia di frutta con 2 cucchiai di semi di lino; Venerdì: una manciata di semi di zucca; Sabato: 1 pugno di anacardi con 2 fette di formaggio light; Domenica: 1 manciata di semi di girasole.

Cena

Lunedì: 1 piatto di minestra di piselli Martedì: 1 piattino di insalata di crescione e rucola; 1 fettina di salmone alla griglia Mercoledì: 50 gr di pasta integrale con 3 cucchiai di tonno Giovedì: 1 frittata con 2 uova Venerdì: Insalata di mare mista Sabato: 100 gr di manzo con patate dolci + insalata di rucola Domenica: 1 piatto di zuppa di zucca con pezzetti di pollo.

Da: QUI


Articolo letto: 315 volte
Categorie: , Guide, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook