COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - WhatsApp, e in generale il mondo di Internet, hanno rivoluzionato le relazioni interpersonali permettendo di raggiungere virtualmente anche persone molto lontane.

Napoli
09:00 del 18/07/2019
Scritto da Gerardo

COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - WhatsApp, e in generale il mondo di Internet, hanno rivoluzionato le relazioni interpersonali permettendo di raggiungere virtualmente anche persone molto lontane. Un contributo senz’altro importante grazie al quale, oggi, siamo in grado di parlare con chiunque, ovunque si trovi nel mondo.

Al tempo stesso l’innovazione tecnologica ci ha paradossalmente allontanati gli uni dagli altri. Perché abituati a comunicare virtualmente, ci siamo dimenticati pian piano dell’importanza del contatto fisico, della comunicazione diretta non filtrata dalla tecnologia.

COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - D’altronde il tempo che in media trascorriamo sui telefoni è in aumento costante e stando a una ricerca della Lancaster University, pubblicata sulla rivista Plos One, in media utilizziamo questo dispositivo cinque ore al giorno, dandogli un’occhiata almeno 85 volte nel corso della giornata, senza peraltro rendercene minimamente conto.

Un uso smodato che ha ripercussioni negative sui rapporti umani, sia perché ci rende meno propensi a incontrare le persone, sia perché durante le uscite in compagnia distrae spesso l’attenzione, interrompendo le conversazioni e l’intensità delle relazioni. E le stesse ripercussioni negative riguarderebbero le relazioni d’amore, come suggerisce una ricerca della Baylor University, messe a dura prova dall’uso di WhatsApp e altre app da cellulare.


COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - Rimedi contro la dipendenza da Whatsapp

Stessa cosa per la colazione, appena sveglio non pensare ad accendere subito il wifi, attivalo una volta che hai finito la colazione e hai finito di prepararti.

COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - Ridurre le conversazioni su Whatsapp

Esci dai gruppi Whatsapp molto attivi ma nei quali non scrivi mai, i messaggi mandati in esso possono catturare la tua attenzione e anche se fossero poco importanti rischierebbero di farti entrare su Whatsapp e di farti perdere svariati minuti nell’app.

Elimina vecchie conversazioni poco importanti che potrebbero distrarti fra un accesso e l’altro, non solo potrebbero aiutare la dipendenza a crescere ma occupano anche una certa memoria sul telefono, ovviamente più è corposa la conversazione e più è pesante.

COME CURARE LA DIPENDENZA DA WHATSAPP - Primo rimedio contro la Dipendenza da Whatsapp

Prova per una settimana, dopo esserti abituato con la nuova situazione, a fare il minor numero di accessi su Whatsapp, uscendo o distraendoti in casa lasciando il wifi acceso.

Prova a fare accessi solo se veramente necessari e cerca di non passarci troppo tempo, limitati a rispondere ai messaggi in arrivo, dopodiché chiudi l’applicazione.

 


Articolo letto: 172 volte
Categorie: , Salute, Scienze


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook