Dipendente Equitalia minaccia il suicidio. Alla polizia di Milano ha dichiarato di esser stufo degli insulti

Milano
15:14 del 13/11/2013
Scritto da Samuele

Un uomo di 38 anni ha minacciato di suicidarsi nell'appartamento di via Verga a Milano, dove abita con la madre poiché depresso e 'stanco di lavorare per Equitalia' a causa dei 'continui insulti della gente'. Queste le ichiarazioni date alla polizia chiamata ieri sera dalla madre, che aveva cacciato di casa dopo aver detto di volerla far finita. L'uomo è stato poi portato all'ospedale Fatebenefratelli, dove i medici hanno riscontrato un abuso di alcool.


Articolo letto: 1018 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

milano - dipendente - equitalia - suicidio - insulti - lavoro - depresso -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook