Dimmi come baci e ti dirò chi sei | La guida di "come baciare" di donnacercauomo

Campobasso
10:15 del 27/11/2014
Scritto da Gerardo

Sembra assurdo, ma poche, veramente poche persone conoscono i metodi e le tecniche per baciare nel migliore dei modi. Il bacio è una situazione di complicità che si crea quando due anime sono attratte l’una verso l’altra. Non vi è cosa più bella al mondo. Sin da quando siamo adolescenti cominciamo a  testare il corpo dell’altro sesso attraverso il bacio. Baciare una donna significa anche provare una sorta di eccitazione. Quante volte capita? Possiamo catalogare il bacio come un preliminare vero e proprio.  Andiamo a vedere, quindi, come baciare al meglio il proprio partner. Guida rivolta sia alle donne sia agli uomini.

La prima fase consiste nella preparazione. Non puoi pensare di baciare una donna se ti puzza l’alito. Porta sempre con te dei chewingum freschi. Anche le classiche mentine possono andare bene. Inoltre, evita di mangiare dei cibi o degli aromi molto forti come cipolla, pepe o peperoncino. Lavati i denti e anche i capelli. Devi sapere che quando ci accingiamo a baciare un’altra persona andiamo in contatto con tutta la parte superiore del corpo, quindi pulire ogni parte del proprio viso fino al seno può risultare una scelta vincente.

La fase numero due consiste nei movimenti della bocca e della lingua. La cosa migliore da fare è cominciare in Maniera molto semplice. Avvicina molto lentamente il tuo viso al suo, il tuo sguardo si posa sulla sua bocca. Abbassa la testa leggermente da un lato per evitare lo scontro dei nasi. Pressa le tue labbra su quelle del partner, ma in modo che i denti non si tocchino. Aprire i propri confini della sessualità vuol dire anche fare le cose lentamente e senza fretta. Le donne avvertono quando si è eccitati a tal punto di voler baciare subito con la lingua. Ogni cosa ha il suo tempo, per cui non devi assolutamente sembrare una lucertola, ma piuttosto sii dolce e sensibile e lei lo avvertirà, e di conseguenza ti apprezzerà.

La terza fase consiste nel passare da una fase di studio ad una fase prettamente passionale. Qui cominciano anche i “palpeggiamenti”, il bacio con la lingua sfrenato e sul collo, sull’orecchio, morsi sulle labbra e così via. Il bacio è una vera e propria tempesta ormonale, il re dei preliminari. Da questo step, poi, ognuno è libero di fare ciò che gli pare e piace ( riguarda soprattutto il grado di intimità che si è raggiunti con una persona ). Tuttavia non esiste un modo infallibile per baciare, piuttosto esistono delle tecniche per migliorare l’esperienza, come quelle sopra riportate.

FONTE: DONNACERCAUOMO


Articolo letto: 3185 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Tecniche per baciare -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook