Dimezza turismo sociale, crollo affari Secondo indagine Unioncamere-Isnart-Osservatorio turismo sociale

Roma
12:02 del 16/07/2013
Scritto da Luca

E' praticamente dimezzato il turismo sociale e associato in Italia, quello fatto da Cral, parrocchie, scuole e associazioni. Il volume d'affari, infatti, passa da 1,4 miliardi di euro a 762 milioni mentre il numero delle vacanze da 2,3 milioni scende a 1,3 milioni. E' quanto emerge da una indagine condotta da Unioncamere Isnart in collaborazione con l'Oit&A, Osservatorio Italiano del Turismo Sociale e Associato, presentata oggi a Roma presso la sede dell'Enit/Agenzia Nazionale per il Turismo.


Articolo letto: 1324 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Albertone

16/07/2013 22:06:46
Il turismo sociale è cresciuta a dismisura quando le famiglie avevano l'opportunità di offrire ai propri figli una vacanza aggiuntiva oltre a quella tradizionale con mamma e papà o quando la settimana di vacanza permetteva di "respirare" in vista delle ferie. Oggi invece il tempo non manca e i figli stanno a casa!
0

Ricerche correlate

Dimezza - turismo sociale - crollo - affari -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook