Molte donne lamentano quella che viene definita “forma a pera” ovvero sottile in vita e larga ai lati del fondoschiena

Genova
13:00 del 19/07/2016
Scritto da Luca

Molte donne lamentano quella che viene definita “forma a pera” ovvero sottile in vita e larga ai lati del fondoschiena. Certamente non possiamo andare contro la conformazione fisica ma ciò che possiamo fare e vedere qualche suggerimento su come dimagrire i fianchi.

Quando si parla di fianchi spesso si fa confusione con quello che in realtà è il girovita e le cosiddette “maniglie dell’amore” ma in realtà il fianco è la parte sotto a quest’ultime e dove purtroppo noi femminucce abbiamo la tendenza ad accumulare grasso velocemente. Sebbene raccogliere grasso in quella zona sia facilissimo, dimagrire i fianchi invece è la cosa più difficile da fare anche perché spesso non si tratta di semplice grasso ma di vera e propria cellulite. Prima di vedere come dimagrire i fianchi dunque dovete essere consapevoli che ci vuole costanza e qualche sacrificio, abbinando corrette abitudini alimentari a esercizi mirati.

Come dimagrire i fianchi con la dieta

La prima cosa da fare per dimagrire i fianchi è combattere la ritenzione idrica. Per farlo è necessario bere tisane linfodrenanti e almeno 2 litri di acqua al giorno. Come abbiamo detto il grasso che si accumula sui fianchi è per lo più cellulite e dunque dobbiamo evitare tutto ciò che contribuisce alla formazione di quest’ultima come ad esempio eccessi di sale, salumi, formaggi stagionati e cibi grassi. Per quanto riguarda la scelta degli alimenti è necessario seguire diete che abbiano il giusto equilibrio tra carboidrati e proteine e naturalmente vitamine tra cui principalmente la C, la E e il Potassio. E’ necessario prediligere la cottura a vapore o alla griglia e consumare alimenti freschi ricchi di sali minerali e fibre. Da ridurre al minimo sono il caffè, gli alcolici, e il cioccolato, oltre naturalmente a cibi eccessivamente grassi e salati come quelli suddetti. Tra la frutta e verdura dobbiamo prediligere gli alimenti ricchi di potassio poichè è ottimo per contrastare il sodio. Tra questi troviamo carciofi, carote, sedano, finocchi, cipolla (specialmente cruda), albicocche, prugne fresche, pesche, kiwi, patate, piselli e lenticchie.

Come dimagrire i fianchi con gli esercizi

Essendo quello dei fianchi un grasso difficile di rimuovere, la dieta da sola non basta e dunque è opportuno abbinare degli esercizi mirati a ridurre quella zona. Se non volete iscrivervi in palestra non c’è problema in quanto gli esercizi per dimagrire i fianchi possono essere eseguiti anche comodamente da casa, su un apposito tappetino. Prima di eseguire gli esercizi è opportuno un po’ di riscaldamento che possiamo fare con una semplice corsa sul posto.

  • Esercizio 1 per dimagrire i fianchi: in piedi vicino al muro divaricate leggermente le gambe e alzate la gamba in altro verso l’esterno mantenendola distesa. Fate 3 serie da 15 e ripetete con l’altra gamba
  • Esercizio 2 per dimagrire i fianchi: sdraiatevi su un fianco mantenendo la testa alzata con un braccio e posizionate le gambe piegate formando un angolo di 90°. Mantenendo le gambe piegate alzate quella esterna il più possibile verso l’alto e poggiatela nuovamente a quella a terra. Ripetete per 3 serie da 15 e cambiate lato. Per sapere che state lavorando bene dovrete avvertire bruciore sul fianco.
  • Esercizio 3 per dimagrire i fianchi: questo esercizio è molto simile al precedente solo che questa volta dovrete posizionarvi a 4 zampe poggiandovi su gomiti e ginocchia. Ora alzate una gamba verso l’alto (sempre mantenendola in posizione piegata ad angolo) e anche qui ripetete per 3 serie da 15 prima di passare all’altra.

Eseguendo quotidianamente questi esercizi e abbinando i consigli sull’alimentazione riportati sopra potrete con il tempo dimagrire i fianchi e modellare la vostra silhouette.


Articolo letto: 400 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook