DIETA SPARTANA PER DIMAGRIRE - Quando si parla di forma fisica, è importante ricordare che non basta perdere peso.

Genova
13:30 del 04/06/2019
Scritto da Carmine

DIETA SPARTANA PER DIMAGRIRE - Quando si parla di forma fisica, è importante ricordare che non basta perdere peso. Per ottenere buoni risultati è bene curare anche la tonificazione. I muscoli, sia in attività sia a riposo, consumano infatti più calorie della massa grassa.

La dieta spartana, che si ispira al rigore alimentare dei soldati della città rivale di Atene, è un’eccellente alleata per chi vuole potenziare la massa muscolare e perdere nel contempo peso. Questo regime si contraddistingue innanzitutto per il basso apporto calorico, che varia dalle 1500 alle 1600 calorie a seconda del sesso della persona che lo segue.

La dieta spartana si contraddistingue per un basso apporto calorico, che oscilla tra le 1500 alle 1600 calorie a seconda del sesso di chi vuole perdere peso. Volendo è possibile seguire si uno schema alimentare tradizionale sia quello vegano. La dieta per dimagrire e rassodare il corpo prevede cinque pasti al giorno e non prevede di eliminare alcun macronutriente. DIETA SPARTANA PER DIMAGRIRE - Non si dovrà quindi rinunciare ai tanto bistrattati carboidrati. Per essere efficace la dieta spartana deve essere associata ad uno specifico allenamento che prevede il lunedì dedicato agli esercizi total body. Per la colazione sono permessi qualche biscotto e un bicchiere di latte.


Ad inzio settimana, per lo spuntino, sono previste 3 noci, uno yogurt greco e un frutto. A pranzo una piadina, meglio se di farina integrale, con una fetta di tacchino o prosciutto magro.

DIETA SPARTANA PER DIMAGRIRE - Dieta spartana: gli alimenti per dimagrire velocemente e gli esercizi per tonificare i muscoli - Salute e benessere

Il resto della settimana chi vuole dimagrire velocemente deve dividersi tra cadio e total abs, soprattutto il martedì, e upper body. Per quanto riguarda la dieta per dimagrire e tonificare la colazione prevede crepes integrali farcitec on yogurt greco. Lo spuntino del mattino prevede qualche grammo di grana e un frutto. La dieta spartana comunque non prevede grandi rinunce. A pranzo e cena si possono mangiare, ad esempio, spaghetti con le zucchine e anche il cioccolato fondente come dolce.

La dieta spartana in ogni caso deve essere seguita per un massimo di una settimana e prevede un adeguato livello di idratazione. Prima di iniziare il vostro percorso per dimagrire e tonificare chiedete sempre il parere di un medico e di un esperto di fitness.


Articolo letto: 87 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook