Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex l’avevamo già abbondantemente notata in Suite, la serie tv che l’ha resa famosa.

Cagliari
12:00 del 10/08/2018
Scritto da Luca

Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex l’avevamo già abbondantemente notata in Suite, la serie tv che l’ha resa famosa.

Da quando è diventata la moglie del principe Harry, però, abbiamo potuto ammirare il fisico scolpito della bella statunitense nelle tante uscite pubbliche al fianco del marito.

Sorge spontanea una domanda: cosa mangia la Duchessa per essere sempre così in forma? Della dieta di Meghan si è già parlato, ma soprattutto per quanto riguarda i limiti a tavola della new entry della Royal Family.

A proposito dei segreti della sua dieta, però, si è detto poco o nulla. E, in effetti, non si sa moltissimo delle abitudini culinarie della bella Meghan. Da californiana doc, la Duchessa di Sussex ha un regime alimentare molto salutista.

Rumors dicono che addirittura la bellissima Meghan, particolarmente attenta all’alimentazione, strebbe “controllando” anche quella del marito, tanto da chiedergli di rinunciare alla pizza.

Che Meghan fosse attentissima a cibo e nutrizione abbiamo imparato a capirlo da tempo. Da ben prima che sposasse (e addirittura conoscesse) il bel principe. Sul suo blog, infatti, la Duchessa di Sussex scriveva ricette e consigliava piatti ai suoi follower. Una foodie a tutti gli effetti.

Quello che sappiamo, intanto, è che la dieta di Meghan è principalmente a base vegetale. Questo in particolare durante la settimana, quando la Duchessa predilige un’alimentazione vegana e cruelty free. Nel fine settimana, si lascia andare a qualche sgarro.

Grande amante della frutta, le merende dell’ultima arrivata della Royal Family sono soprattutto macedonie, alternate da burro di mandorle o noccioline. Fibre e proteine per snack super sani.

Stupirà sapere che Meghan non beve caffè. E così, al mattimo, la Duchessa predilige un succo detox: mela, zenzero, limone, spinaci.

Da californiana, a Meghan è concesso di saltare il British tea e sceglie il tè kombucha, bevanda di origine orientale considerata tradizionalmente come un elisir di lunga vita e di salute duratura. Infuso molto simile ad un tè, capace di creare equilibrio tra lo stomaco e la milza, aiutando in questo modo la digestione.

A colazione, però, la moglie di Harry tra le ricette dolci preferite di Meghan c’è il pudding con aggiunta di semi di chia, noci, nocciole e cioccolato. Una carica di energia non indifferente a cui la Duchessa non rinuncia mai.

Quando rinuncia alla dieta vegana, la Reale sceglie per pranzo sashimi di pesce misto, fonte di omega 3 e quindi in sostanza in linea con la sua idea salutista di alimentazione.

Ma Meghan non rinuncia ai carboudrati. Attenta alla liena, sì, ma ghiotta di pasta e patatine, la Duchessa ogni tanto si lascia andare e si concede qualche leccornia in più.

Da: QUI


Articolo letto: 140 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook