Mangiare tutti i giorni fuori casa, spesso con poco tempo a disposizione, può sembrare un ostacolo per chi vuole mettersi a dieta.

Firenze
12:00 del 18/04/2018
Scritto da Samuele

Mangiare tutti i giorni fuori casa, spesso con poco tempo a disposizione, può sembrare un ostacolo per chi vuole mettersi a dieta. Molto più semplice infilarsi nel bar più vicino e imbottirsi di panini, tramezzini o brioche con cappuccino.

In realtà, seguire una dieta in ufficio può rivelarsi meno complicato di quanto si pensi, bastano semplici accorgimenti.

  • mensa aziendale dovrebbe innanzitutto prediligere cibi a bassa densità energetica che permettono di riempirsi la pancia, assumendo un quantitativo calorico modesto.
  • pranzo con una porzione di carne o pesce, verdura e frutta.
  • alternativa c’è la “schiscetta”, il sostituto ideale del pranzo in ufficio. Portandosi piatti da casa, si può programmare il pasto già il giorno prima.
  • evitare di ricorrere agli snack dei distributori.

Da: QUI


Articolo letto: 63 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook