La gotta è una malattia nota sin dall'antichità; sebbene la sua origine possa essere ereditaria, la causa principale è l'accumulo di acido urico nell'organismo. Per evitarla è necessario seguire una dieta per ridurre l'acido urico e prevenire le infiammazioni articolari e altri problemi associati.

Milano
12:30 del 06/06/2016
Scritto da Luca

La gotta è una malattia nota sin dall'antichità; sebbene la sua origine possa essere ereditaria, la causa principale è l'accumulo di acido urico nell'organismo. Per evitarla è necessario seguire una dieta per ridurre l'acido urico e prevenire le infiammazioni articolari e altri problemi associati.

L'eccesso di acido urico nell'organismo può causare seri inconvenienti, quali:

  • Infiammazioni articolari, periarticolari.
  • Calcoli renali.
  • Depositi sottocutanei.

L'artrite da gotta è una complicazione derivata da un'iperuricemia prolungata. L'origine di questa iperuricemia può essere:

  • Primo: Una malattia di origine genetica, che deriva dalla sovra produzione di acido urico da parte dell'organismo, dovuta ad un'alterazione enzimatica nella sintesi delle purine e/o nella secrezione renale dell'acido urico.
  • Secondo: è causata da un disturbo acquisito, come leucemia, mieloma, policitemia, insufficienza renale avanzata.

La gotta è più frequente negli uomini che nelle donne. Esse presentano un rischio maggiore dopo la menopausa.

Come si forma l'acido urico?

L'acido urico è l'ultimo prodotto dell'ossidazione delle purine. Anche queste possono provenire dall'alimentazione:

  • Adenina.
  • Guanina.
  • Ipoxantina.
  • Xantina, ecc.

è per questo che chi soffre di gotta deve seguire una dieta per ridurre l'acido urico, e bisogna sapere quali sono gli alimenti concessi e quali sono gli alimenti vietati.

Alimenti concessi:

  • Latte e derivati.
  • Frutta.
  • Verdura, eccetto quella proibita.
  • Farine bianche.
  • Miele.
  • Zucchero.
  • Marmellata.
  • Cereali.
  • Uova.
  • Pop corn.

Alimenti proibiti:

  • Rognone.
  • Fegato.
  • Cervella.
  • Salsicce.
  • Carne di maiale.
  • Carne di manzo.
  • Anatra.
  • Pollo.
  • Prosciutto.
  • Acciughe.
  • Sardine.
  • Aringhe.
  • Spinaci.
  • Cavolfiore.
  • Trota.
  • Salmone.
  • Sgombro.
  • Legumi.
  • Asparagi.
  • Té.
  • Caffé.
  • Bibite gassate.

La dieta per la gotta è molto importante per condurre un trattamento integrale che aiuti a ridurre l'acido urico del sangue, in questo modo si potranno evitare mali maggiori, come i dolorosi processi acuti della gotta.


Articolo letto: 274 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook