La dieta Lemme è stata ideata dal farmacista Alberico Lemme. Il regime alimentare consiste in un percorso diviso in due fasi, una di dimagrimento e una di mantenimento.

Napoli
08:30 del 08/02/2016
Scritto da Luca

Dieta Lemme

La dieta Lemme è stata ideata dal farmacista Alberico Lemme. Il regime alimentare consiste in un percorso diviso in due fasi, una di dimagrimento e una di mantenimento.

Durante la prima fase si perde peso fino ad arrivare a quello ideale e una seconda fase bilanciata di tre mesi che permette di nutrirsi senza ingrassare. Durante la seconda parte si considerano l’indice glicemico dei cibi e l’orario dei pasti, senza esaminare il conteggio calorie.

Dieta Lemme

Nella dieta Lemme importantissimi sono gli orari dei pasti: la colazione deve essere assunta entro le 9,30 del mattino, il pranzo tra le 12 e le 14 e la cena tra le 19 e le 21. In più una merenda-spuntino, tra le 10 e le 11 e tra le 16 e le 17 consistente in un limone a spicchi e thè.

Le regole fondamentali di questo regime alimentare sono l’eliminazione di zucchero, dolcificanti, aceto, pane, latte e derivati. Togliere il sale, anche nell’acqua della pasta. Mai abbinare carne e pasta. Le bevande consentite sono acqua, anche gasata, caffè e thè senza zucchero. Olio d’oliva, meglio se extra vergine, peperoncino, pepe, prezzemolo, aglio, limone, salvia, rosmarino, basilico, timo, cipolla, crusca per impanare sono utilizzabili in quantità libera. Sono permessi tutti i tipi di cottura, anche la frittura.

Dieta Lemme: cos'è e come seguirla

I cibi consentiti si possono consumare in quantità illimitate, anche perché il dottor Lemme non considera il loro valore calorico bensì quello biologico. La dieta proposta da Lemme in virtù di queste teorie è un regime alimentare che privilegia i grassi e le proteine, mentre esclude quasi completamente dal menù la frutta e la verdura. I carboidrati vanno assunti sotto forma di pasta soltanto al mattino, poiché in questo modo vengono smaltiti meglio, mentre al pranzo e al cena vanno riservate le proteine di carne e pesce.

Dato che glucidi e proteine non vanno consumati nello stesso pasto, il metodo Lemme può essere considerato a tutti gli effetti una dieta dissociata.

Essendo costretti a mangiare cibi piuttosto insipidi è difficile seguirla per lunghi periodi poiché prevede poche classi di alimenti, perciò alla lunga può stancare. Si può fare fatica, soprattutto inizialmente, a mangiare determinati tipi di cibo - come ad esempio la pasta - al mattino.

Dieta Lemme

Esempio di dieta

 

1° e 2° giorno:

COLAZIONE: tacchino + caffè

PRANZO: filetto di manzo + caffè

CENA: pesce spada + caffè

 

3° e 4° giorno:

COLAZIONE: pasta olio e peperoncino + caffè

PRANZO: petto di pollo + caffè

CENA: sogliola + caffè

 

5° e 6° giorno

COLAZIONE: carciofi + caffè

PRANZO: fiorentina + caffè

CENA: orata + caffè

 

7° e 8° giorno:

COLAZIONE: pasta olio e peperoncino + caffè

PRANZO: petto di pollo + caffè

CENA: sogliola + caffè

 

9° e 10° giorno

COLAZIONE: fragole + caffè

PRANZO: filetto di vitello + caffè

CENA: branzino + caffè

 

11° e 12° giorno

COLAZIONE: pasta olio e peperoncino + caffè

PRANZO:petto di pollo + caffè

CENA:sogliola + caffè

 

13° e 14° giorno

COLAZIONE: polpelmo + caffè

PRANZO: galletto amburghese + caffè

CENA: pesce spada + caffè

15° e 16° giorno

COLAZIONE: pasta olio e peperoncino caffè

PRANZO: filetto di manzo + caffè

CENA: sogliola + caffè

 

17° e 18° giorno

COLAZIONE: frittata + caffè

PRANZO: petto di pollo + caffè

CENA: orata + caffè

 

19° e 20° giorno

COLAZIONE: pasta olio e peperoncino + caffè

PRANZO: filetto di manzo + caffè

CENA:sogliola + caffè


Articolo letto: 1309 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook